Irnerio

Maestro di arti liberali, iudex e fondatore del glorioso Studium bolognese.

Anche se recentemente la storiografia (v. Pace, Wernerius teutonicus…) non esclude origini germaniche, nei documenti il suo nome − Irnerius, Wernerius, Guarnerius − è spesso affiancato dall'aggettivo bononiensis, ad indicare un'appartenenza alla città se non di nascita, per motivi professionali.

Pubblicato Iudex Bononiensis
Irnerio
La vita e l'opera di Irnerio sono state ricostruite sulla base dei documenti che lo riguardano: soltanto quattordici, compresi tra il 1112 e il 1125, in cui egli compare dapprima in veste di causidicus, quindi di iudex.
Pubblicato Da Magister in artibus a legum doctor
Alma Mater Studiorum
Gli studi, che si sono susseguiti nell’ultimo secolo e mezzo, sono concordi nel ritenere attendibile Odofredo († 1265), giureconsulto bolognese del XIII secolo, quando afferma che Irnerio, prima di insegnare diritto, era stato un maestro di arti liberali.