Scopri unibo

Tradizione e innovazione nella didattica, nella ricerca e nella terza missione

La scuola giuridica di Irnerio segna la nascita dell’Università occidentale nel 1088.
Il Sistema Bibliotecario di Ateneo, che comprende 27 biblioteche, è l’insieme coordinato delle biblioteche e delle strutture che forniscono servizi bibliografici e documentali.
Il Sistema Museale di Ateneo si compone di 14 strutture - tra Musei e Collezioni - dedicate a diverse discipline.
Nel 1988 i Rettori di 500 Università europee si incontrano a Bologna per firmare la Magna Charta delle Università.
Nel 1999 viene sottoscritta la dichiarazione di Bologna, che crea una comune area europea di istruzione superiore (Bologna Process).
I 33 Dipartimenti sono le strutture dell’Ateneo responsabili dell’organizzazione delle funzioni relative alla ricerca scientifica e alle attività didattiche e formative.
11.000 sono i prodotti di ricerca all’anno (media annuale 2012- 2016) prodotti dall'Università di Bologna.
L’Università di Bologna ha depositato 24 nuovi brevetti nel 2016, originando quindi un portafoglio brevetti attivo di oltre 400 titoli.
27 sono le imprese Spin-off attive e accreditate dell'Università di Bologna.
2016 l’Università ha integrato il suo piano strategico con i 17 obiettivi dell’ONU.

I Campus dell'Università di Bologna

Scopri i Campus della Romagna e la sede di Buenos Aires