SAM - Area Service Area Medica

SAM - Area Service Area Medica

Alice Trentini

Responsabile

Mission

Sviluppare e gestire i servizi amministrativi e contabili comuni delle strutture di area medica a supporto della ricerca, della gestione del budget, degli approvvigionamenti, del personale, della gestione degli affari generali, del supporto agli Organi e ai procedimenti elettorali. Gestire i servizi logistici e gli spazi per le strutture di area medica. Supportare la programmazione e la progettazione didattica, le procedure di accreditamento e assicurazione della qualità dei corsi di I, II ciclo e ciclo unico e delle scuole di specializzazione di area medica. Gestire i servizi agli studenti iscritti ai corsi di I, II ciclo e ciclo unico. Gestire le carriere dei medici in formazione specialistica, curare la stipula delle convenzioni con Aziende Sanitarie/Enti per le reti formative per le scuole di specializzazione mediche; garantire le attività e i servizi tecnico-amministrativi trasversali a supporto dei medici in formazione specialistica nelle strutture in cui essa si svolge, inclusa la gestione della rilevazione delle presenze/assenze. Curare i rapporti istituzionali a carattere generale con i soggetti del Servizio Sanitario Nazionale (protocolli d’Intesa regionali e convenzioni e accordi generali connessi) anche per il personale in convenzione con le Aziende Sanitarie.

 

Principali attività

Sono attribuite all’Area le seguenti competenze:

  • gestire gli affari generali, supportare gli Organi delle strutture di ambito medico e i procedimenti elettorali, lo svolgimento delle sedute e il coordinamento delle attività per le conferme in ruolo, nonché la gestione dei flussi documentali e del protocollo presidiando la comunicazione esterna, interna e istituzionale;
  • garantire la programmazione e la gestione coordinata dei processi di approvvigionamento di forniture e servizi dell’Area e delle strutture di area medica nell’ambito delle linee di azione definite dagli Organi delle strutture;
  • formulare la programmazione economico-finanziaria dell’Area e la relativa revisione in corso di esercizio, nonché supportare gli Organi delle strutture di Area medica nelle rispettive programmazioni economico-finanziarie e corrispondenti revisioni;
  • gestire la contabilità dell’Area, nonché supportare le strutture di Area medica nella gestione contabile e delle entrate proprie delle stesse in linea con gli indirizzi e/o le disposizioni deli Organi delle strutture;
  • coordinare le attività propedeutiche alla consuntivazione dell’Area e delle strutture di Area medica, ai fini della redazione delle situazioni contabili consuntive garantendo la collaborazione all’Area competente per la finanza nell’ambito di tale processo;
  • gestire l’inventario dell’Area e supportare le strutture di Area Medica nella gestione dei rispettivi inventari;
  • garantire il supporto alla gestione amministrativa del Centro di Ricerca Biomedica Applicata - CRBA;
  • supportare le attività legate ai finanziamenti per la ricerca, garantendo consulenza e supporto in materia giuridica per la stipula di contratti, convenzioni e in generale per tutti gli accordi inerenti la ricerca delle strutture di area medica, in stretto raccordo con le altre Aree competenti dell’Amministrazione generale;
  • gestire i contratti, i progetti di ricerca e la fase di rendicontazione, compreso l’audit interno e l’eventuale audit finanziario per le strutture di area medica;
  • favorire lo sviluppo dell’attività di ricerca e valorizzarne i risultati, promuovere e realizzare iniziative volte ad incrementare i fondi di ricerca acquisiti dall’esterno per le strutture di area medica in collaborazione e sinergia con le altre Aree competenti dell’Amministrazione generale;
  • supportare la gestione della proprietà intellettuale, dei brevetti e la relativa valorizzazione e assistere gli spin-off in stretto raccordo con le altre Aree competenti dell’Amministrazione generale;
  • gestire i contratti di ricerca commerciale, le prestazioni a tariffa e il riparto conto terzi dei dipartimenti di area medica;
  • garantire la gestione amministrativa del personale strutturato (docenti, ricercatori e personale tecnico-amministrativo) e del personale non strutturato (assegnisti, borsisti, collaboratori esterni) delle strutture di area medica;
  • garantire la gestione delle attività legate alle carriere del personale docente e tecnico amministrativo;
  • supportare la gestione dei rapporti con le Aziende Sanitarie di riferimento per la gestione amministrativa del personale in convenzione con le diverse Aziende;
  • supportare la programmazione del personale docente e ricercatore;
  • supportare la gestione dei frequentatori esterni (nazionali e visiting stranieri) delle strutture di area medica;
  • gestire i servizi logistici e gli spazi per le strutture di area medica comprese nell’area Sant’Orsola, Bellaria e IOR garantendo il raccordo con le aziende ospedaliere nel rispetto delle convenzioni in essere con le stesse e garantendo il raccordo con le altre Aree dell’Amministrazione generale e con le strutture di area medica presso gli altri Distretti;
  • supportare la gestione delle attività Post Lauream di ambito medico presidiando i corsi di dottorato ed i corsi professionalizzanti;
  • gestire le attività di internazionalizzazione;
  • supportare i direttori dei dipartimenti di area medica e i coordinatori dei corsi di studio nella progettazione didattica (anche per i corsi di studio attivati in sedi didattiche diverse da Bologna) e per le Scuole di specializzazione, ai fini dell'istituzione e dell'attivazione dei corsi e la verifica dei requisiti previsti e supportare il presidente della scuola nell'attività di coordinamento;
  • supportare i direttori dei dipartimenti di area medica e i coordinatori dei corsi di studio nella programmazione didattica (attribuzione di incarichi e verifica del carico istituzionale dei docenti) anche per le scuole di specializzazione e supportare il presidente della Scuola nell'attività di coordinamento;
  • supportare i coordinatori dei corsi di studio anche per quanto attiene al processo di autovalutazione, valutazione e accreditamento dei corsi di studio;
  • supportare le procedure di accreditamento e assicurazione della qualità delle scuole di specializzazione;
  • gestire le attività correlate a convenzioni, protocolli e accordi e la fase istruttoria per attivare nuove convenzioni, garantire il monitoraggio di quelle in essere per i corsi di I, II ciclo e ciclo unico;
  • supportare l'organizzazione dei test di ammissione ai corsi a numero programmato;
  • supportare la progettazione e l'organizzazione dei servizi agli studenti, in raccordo con i Campus e gestire il relativo budget;
  • fornire il supporto amministrativo per l’organizzazione del concorso nazionale di accesso alle Scuole di Specializzazione mediche;
  • garantire la gestione amministrativa, sotto i vari profili (incluso il contenzioso), delle carriere degli studenti iscritti alle Scuole di specializzazione mediche, dall’immatricolazione fino al diploma, ed il raccordo tra tutti i soggetti coinvolti all’interno di tali processi per i vari aspetti;
  • garantire la gestione del budget relativo ai medici in formazione specialistica, presidiando sia i processi del bilancio che i processi dei cicli attivo e passivo e il presidio dei rapporti giuridici e dei connessi aspetti economico-finanziari con i Ministeri e gli altri enti coinvolti;
  • curare l’inserimento dei dati legati agli eventi di carriera dei medici in formazione specialistica sul sistema informativo Cineca da integrarsi con i dati economici a cura dell’Area competente per la finanza e partecipate, ai fini del periodico pagamento degli emolumenti ad essi spettanti;
  • stipulare le convenzioni per lo svolgimento di attività formative presso Aziende Sanitarie/Enti degli specializzandi medici;
  • garantire le attività ed i servizi tecnico-amministrativi trasversali a supporto dei medici in formazione specialistica nelle strutture in cui essa si svolge (inclusa la gestione della rilevazione delle presenze/assenze), raccordandosi e supportando, a questo fine, i diversi attori coinvolti (Medici in formazione specialistica, Direttori delle Scuole di Specializzazione, Aziende sanitarie);
  • gestire i rapporti con i soggetti del SSN e i procedimenti relativi all’attività assistenziale del personale universitario in convenzione con le Aziende Sanitarie.

Organigramma