Naviga Bacheca per data

Caricamento eventi

Progetto RURITAGE: Comunità rurali cercasi!

Il progetto RURITAGE seleziona candidati per sperimentare buone pratiche e soluzioni innovative basate sul patrimonio culturale. Scadenza: 31 marzo.

Pellegrinaggi, produzione locale sostenibile del cibo, migranti, arti e festival, resilienza e gestione integrata del paesaggio: sono queste le strade da percorrere per trasformare le aree rurali in laboratori/dimostratori di sviluppo sostenibile, parola di RURITAGE. Il progetto europeo, coordinato dall’Università di Bologna, nasce per promuovere il patrimonio culturale e naturale locale, quale catalizzatore di sviluppo sostenibile.

Sono le sei "aree di innovazione" (SIAs - Systemic Innovation Areas) identificate da “Ruritage” per proporre buone pratiche come possibili modelli. I Role Models’ rappresentano comunità rurali che hanno dimostrato di aver perseguito, con successo, una rigenerazione del territorio, basata sul patrimonio culturale o naturale.

Ora “Ruritage” sta cercando nuove comunità rurali, i ‘Replicators’, dove le buone pratiche saranno replicate, con il supporto degli esperti del progetto e che svilupperanno le proprie strategie di rigenerazione proprio a partire da quanto è già stato positivamente realizzato altrove.

I Replicators’ avranno accesso a una vasta gamma di strumenti e conoscenze, potranno essere inclusi nella “RURITAGE Practices Repository” e avere accesso al “Digital Rural Heritage Hub” (Digital RHH), aumentando la propria visibilità attraverso il progetto e partecipando a meeting internazionali per scambiare pratiche e conoscenze.

Informazioni dettagliate sul progetto e sulle modalità di presentazione della propria candidatura sono disponibili sul sito del progetto. La scadenza per la presentazione della domanda, aperta alle comunità rurali degli Stati membri dell'UE e dei Paesi della the European Neighbourhood Policy (ENP), è il 31 marzo 2019.

Ad oggi RURITAGE coinvolge 19 comunità rurali, 13 ‘Role Models’ che condividono le loro buone pratiche di rigenerazione e 6 ‘Replicators’ che svilupperanno nuove strategie per potenziare il proprio patrimonio culturale e naturale.

RURITAGE ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione dell'Unione europea Horizon 2020 (GA n° 776465).

Pubblicato il: 22 febbraio 2019