Informazioni sul trattamento dei dati personali inerenti il servizio newsletter dell’Unità professionale Qualità e ranking accademici della ricerca e terza missione

Il presente documento rappresenta un adempimento previsto dal Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (RGPD), che, ai sensi dell’ articolo 13 prevede l’obbligo di fornire ai soggetti interessati informazioni in merito al trattamento dei propri dati personali.

La newsletter dell’Unità professionale Qualità e ranking accademici della ricerca e terza missione dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna è distribuita via Email, in automatico e gratuitamente, a quanti fanno richiesta di riceverla fornendo apposito consenso tramite Email. L’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, quale titolare del trattamento, tratterà i suoi dati personali nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679 (Regolamento generale sulla protezione dei dati personali) e del D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) s.m.i.

 

 

1. Soggetti del trattamento

Titolare del trattamento
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna (sede legale: via Zamboni n. 33, 40126 - Bologna, Italia.
Dati di contatto:
e-mail: privacy@unibo.it
PEC
: scriviunibo@pec.unibo.it

Responsabile della protezione dei dati personali
Responsabile per la Protezione dei Dati presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna (RPD/DPO) (sede legale: via Zamboni n. 33, 40126 - Bologna, Italia.
Dati di contatto:
e-mail: dpo@unibo.it
PEC: scriviunibo@pec.unibo.it

 

2. Finalità del trattamento

I suoi dati personali verranno utilizzati dall’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna al fine di assicurare il presidio delle attività connesse alla gestione della qualità della ricerca e della terza missione. In particolare l’invio delle comunicazioni avrà come obiettivo quello di consentire all’Ateneo di: assicurare l’analisi dei principali ranking accademici internazionali e nazionali; garantire attività di networking nei confronti dei gestori dei ranking; informare sui processi di assicurazione di qualità dell’ateneo; favorire la conoscenza di attività, risultati e obiettivi raggiunti dall’Ateneo ai sensi del D.R. 271/2009.

 

3. Base giuridica del trattamento

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nel suo consenso ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. a), Regolamento (UE) 2016/679. Il suo consenso per le finalità sopra descritte è libero e facoltativo e il suo mancato conferimento non avrà alcuna conseguenza diversa dalla mancata ricezione delle comunicazioni.

 

4. Periodo di conservazione dei dati personali

I suoi dati personali saranno trattati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

 

5. Diritti degli interessati

Lei, nella sua qualità di interessato, può esercitare i diritti ai sensi e nei limiti degli artt. 15-21 del Regolamento (UE) 2016/679, tra cui il diritto di chiedere l’accesso ai Suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, nonché la limitazione del trattamento dei dati che lo riguarda, l’opposizione al trattamento e la portabilità dei dati.
Le istanze relative all’esercizio di tali diritti potranno essere presentate all'Alma Mater Studiorum – Università di Bologna contattando l’Area Rapporti Imprese, Terza Missione e Comunicazione, (Unità professionale Qualità e ranking accademici della ricerca e terza missione), con sede in via Zamboni 33, Bologna, (BO), CAP 40126, Tel. +39 051 2088668, e-mail: unibo.ranking@unibo.it.
Infine, ove lei ritenga che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento (UE) 2016/679 o del D.lgs. 196/03 s.m.i., ha il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall'art. 77 del Regolamento citato, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).