Rilascio del Codice Fiscale per studenti e docenti internazionali

Lo sportello a cui possono rivolgersi gli studenti e i docenti internazionali dell’Ateneo per ottenere il rilascio del Codice Fiscale italiano.
Studenti allo sportello

Gli studenti  e i docenti internazionali dell'Università di Bologna che hanno necessità di ottenere il Codice Fiscale italiano, possono presentare la domanda presso il Settore Diritto allo Studio, sul modello scaricabile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Il personale dell’Ateneo raccoglierà le domande degli interessati e comunicherà loro la data da cui potranno ritirare il Codice Fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate.

Oltre al modulo di domanda, compilato e sottoscritto, è necessario presentare i seguenti documenti:

  • per i cittadini italiani o dell’Unione Europea, il documento di identità del richiedente;
  • per i cittadini extra UE:
    - il passaporto valido, munito di visto di ingresso  non anteriore a 90 giorni;
    - oppure, il permesso di soggiorno valido, o la ricevuta della richiesta con foto; se il permesso di soggiorno è scaduto, ma ne è stato richiesto il rinnovo prima di 30 giorni dalla scadenza, è necessario presentare anche le relative ricevute di pagamento (bollettino postale);
    - oppure, la certificazione di identità con foto del richiedente, rilasciata dalla rappresentanza diplomatica o consolare in Italia del Paese di provenienza.

Il modello di richiesta del Codice Fiscale può essere presentato anche da persona delegata (maggiorenne). In tal caso, il delegato deve presentare, oltre alla delega, il proprio documento di identità e la copia del documento del delegante.