TEX-STYLE

Nuovi tessuti intelligenti e sostenibili multi-settoriali per design creativo e stile made-in-Italy

TEX-STYLE si pone l’obiettivo ambizioso di produrre su larga scala tessuti e rivestimenti intelligenti multifunzionali realizzati con materiali sostenibili combinando effetti estetici innovativi ed elettronica integrata per offrire agli stilisti nuove possibilità di design creativo e stile made in Italy. Sostenibilità e funzionalità saranno integrate in soluzioni innovative per la produzione industriale in diversi settori: trasporti, tessuti tecnici, moda e arredamento. A partire dalla combinazione di materiali sostenibili e intelligenti, TEX-STYLE aprirà la strada per il design di prodotti creativi di alta qualità e con un’etichetta distintiva del Made in Italy.
Il concetto di sostenibilità è basato sull’uso di fibre naturali, bio-derivate o riciclate che saranno processate per migliorarne le performances e renderle adatte ai diversi settori applicativi; design e effetti di stile saranno studiati per evidenziare i concetti “green” e massimizzare la percezione del cliente di prodotti sostenibili per l’ambiente. Materiali intelligenti saranno accoppiati a quelli sostenibili attraverso nuove tecnologie nanotech e nuovi processi a basso impatto ambientale per dotare i tessuti di multifunzionalità e conducibilità elettrica al fine di ottenere “iper-funzioni” quali sensori, attuatori, illuminazione e connettività che permetteranno agli stilisti estrema flessibilità di forma per meglio mettere in evidenza la loro creatività verso prodotti interattivi ad alto valore aggiunto.
Gli obiettivi del progetto sono: design creativo, fabbricazione e validazione industriale di 4 differenti dimostratori relativi a area applicative specifiche: moda e arredamento, tessuti tecnici e rivestimenti interni auto.
Al fine di raggiungere questi sfidanti obiettivi, il partenariato si basa sul concetto di filiera che prevede la partecipazione di 4 PMI, 4 grandi imprese e 5 organismi di ricerca; tutte le fasi della catena del valore sono coperte dal design (DREAMLUX, Centro Stile FCA, LET’S WEBERABLE), materiali (IRPLAST, TECHNOVA), produzione tessuti smart (LET’S WEBERABLE, DREAMLUX, APOLLO) e utilizzatori finali per diverse applicazioni (CRF/FCA, LET’S WEBERABLE, DREAMLUX) supportati da associazioni nazionali di settore nel campo moda e arredamento (COSMOB, NEXT). Il contributo di qualificati enti di ricerca (Uni Cagliari, Uni Bologna, ENEA, CRdC) garantirà un’ampia ricaduta tecnologica per le PMI e grandi imprese in particolare per le aree di convergenza e di transizione.

Referente scientifico dell'Università di Bologna: Prof.ssa Beatrice Fraboni

Dipartimenti dell'Università di Bologna
Dipartimento di Fisica e Astronomia (DIFA)- Dipartimento capofila
Dipartimento di Chimica Industriale "Toso Montanari"

Coordinatore
Centro Ricerche Fiat - C.R.F. S. C. p. A.

Partnership
Alma Mater Studiorum - Universita Di Bologna
F.C.A. S.p.A.
APOLLO S.r.l.
Technova S.r.l
Università degli Studi di Cagliari
CRdC Tecnologie Scarl
ENEA -Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile
COSMOB S.p.A
Next Technology Tecnotessile Società Nazionale di Ricerca S.r.l
IRPLAST S.p.A
LET'S WEBEARABLE SOLUTIONS S.r.l.
SAMSARA S.r.l

Contributo MIUR relativo all'intero Progetto: € 4.747.377,22

Durata del Progetto (in mesi): 30
Data inizio attività: 01/02/2019
Data fine attività: 31/07/2021