Horizon 2020 all’Università di Bologna: l'impegno e i successi

L'impegno e i risultati dell’Università di Bologna sul programma quadro europeo Horizon 2020.

Horizon 2020

Horizon 2020 ha messo a disposizione quasi 80 miliardi di euro di finanziamenti per un periodo di 7 anni (2014-2020), oltre agli investimenti nazionali pubblici e privati su cui ha fatto leva, per realizzare scoperte e risultati rivoluzionari, da trasferire dal laboratorio al mercato.

Eccellenza scientifica, leadership industriale e sfide per la società sono i punti chiave del programma.

L'obiettivo è stato assicurare che l'Europa producesse scienza e tecnologia di classe mondiale in grado di stimolare la crescita economica, attraverso il coinvolgimento di scienziati e industria, europea e del resto del mondo: per trovare soluzioni alle sfide del nostro tempo, per il miglioramento della vita dei cittadini, per la protezione dell’ambiente, per un'industria europea più sostenibile e competitiva.

Horizon 2020 all’Università di Bologna

L’Università di Bologna ha colto la sfida europea ed elaborato linee strategiche e organizzative per la valorizzazione delle proprie competenze e della propria partecipazione ai bandi competitivi Horizon 2020, in tutte le aree di ricerca in cui è quotidianamente impegnata.

Attraverso i propri gruppi di ricerca, il personale di supporto e la propria rete di relazioni col mondo accademico, dell’industria, della società civile e con il territorio, l’Ateneo ha partecipato ad Horizon 2020, ottenendo importanti risultati: oltre 300 progetti finanziati, un finanziamento europeo di oltre 140 milioni di euro e una rete di oltre 2700 partner.

video

Ultimi articoli sui risultati Horizon 2020