Bando di ammissione

Scuole di Specializzazione Mediche - anno accademico 2019/2020.

Pubblicato sul sito del MUR il Bando di ammissione dei medici alle Scuole di Specializzazione di Area sanitaria per l'A.A. 2019/2020 Decreto Direttoriale n.1177 del 24 luglio 2020.


Il bando di accesso alle Scuole di Specializzazione mediche è emanato direttamente dal Mur, che gestisce anche la procedura di ammissione. Le Università non dispongono di elementi ulteriori oltre a quelli pubblicati sul sito del Ministero.

L'iscrizione da parte dei candidati in possesso dei requisiti indicati nel bando avviene esclusivamente in modalità online attraverso il sito www.universitaly.it .
La prima parte della procedura d'iscrizione online è attiva da martedì 28 luglio 2020 e si chiude alle 15:00 (fuso orario Italia) di giovedì 6 agosto 2020.


I candidati riservatari di posti SSN, se entro martedì 15 settembre 2020  non avranno provveduto a caricare a Sistema l'atto formale di cui all'art.3, comma 2 del Bando rilasciato dall'Ente sanitario di appartenenza, non potranno selezionare, nell'ambito dello scaglione di appartenenza, i posti riservati SSN.


E' disponibile il modulo per la dichiarazione di tesi sperimentale. Tale dichiarazione deve essere controfirmata dal Relatore della tesi e, solo nel caso il Relatore non fosse più in servizio presso l'Università di Bologna, dal Coordinatore del Corso di Laurea.

La prova si svolgerà il giorno martedì 22 settembre 2020.
L'elenco delle Istituzioni universitarie sedi di svolgimento della prova di ammissione verrà pubblicato entro martedì 1° settembre 2020 sul sito www.universitaly.it, ed i singoli candidati potranno prendere visione dell'Istituzione sede di assegnazione accedendo all'area riservata del medesimo sito.
Le Istituzioni universitarie di assegnazione provvederanno entro giovedì 3 settembre 2020 a rendere note ai candidati loro assegnati, nell'area riservata del sito www.universitaly.it le informazioni relative allo specifico orario e luogo di presentazione per le procedure di riconoscimento e per lo svolgimento della prova per ognuno di essi.