Master in KEI - Knowledge Exchange & Impact - 5914

Codice 5914
Anno accademico 2022-2023
Area disciplinare Sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Secondo
Direttore Rosa Grimaldi
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Inglese, Italiano
Scadenza bando

Bando in corso di pubblicazione

Struttura proponente
Dipartimento di Scienze aziendali - DiSA
Profilo professionale
Il master ha durata annuale, è erogato in lingua italiana e in lingua inglese, rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di acquisire conoscenze e competenze teoriche e pratiche manageriali per la gestione delle principali attività di trasferimento tecnologico. L'esigenza di sviluppare un percorso formativo, dedicato ad aumentare le competenze sul trasferimento tecnologico e impatto, nasce dalla necessità di dare risposte concrete al crescente numero di figure richieste a livello nazionale per il management dei servizi correlati al trasferimento tecnologico. La generazione di innovazioni e la relativa tutela, la creazione di impresa a partire da attività di ricerca, la gestione delle dinamiche di valorizzazione dell'impatto sono tra le attività che a livello nazionale e internazionale risultano sempre più richieste, anche con riferimento alla gestione di programmi di finanziamento nazionali ed europei.
Numero partecipanti
Minimo: 19 Massimo: 25
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- lauree magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento);

- lauree magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master.
Altri requisiti
Buona conoscenza della lingua inglese
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione di valutazione dei titoli.
Piano didattico
  1. Valorizzazione Ricerca, Trasferimento di conoscenza e Terza Missione - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Rosa Grimaldi;
  2. Gestione dell'innovazione (organizzare il KT e la Terza Missione) (1 di 2) - SSD: INGIND/34 - Docente titolare: Riccardo Pietrabissa
  3. Gestione dell'innovazione (organizzare il KT e la Terza Missione) (2 di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Federico Munari
  4. L'internazionalizzazione del KT (best practice internazionali) (1 di 3) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Marco Rodolfo Di Tommaso
  5. L'internazionalizzazione del KT (best practice internazionali) (2 di 3) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Marco Abbiati
  6. L'internazionalizzazione del KT (best practice internazionali) (3 di 3) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Tom Hockaday
  7. PROTEZIONE IP - SSD: IUS/04 - Docente titolare: Alberto Musso
  8. Valorizzazione IP - SSD: IUS/04 - Docente titolare: Maria Isabella Leone
  9. Protezione e Valorizzazione IP in ambito clinico (1 di 2) - SSD: IUS/04 - Docente titolare: Adriana Agrimi
  10. Protezione e Valorizzazione IP in ambito clinico (2 di 2) - SSD: SSD-CHIM 08 - Docente titolare: Antonio Scilimati
  11. Rapporti imprese, imprenditorialità spin-off (1 di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Rosa Grimaldi
  12. Rapporti imprese, imprenditorialità spin-off (2 di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Rosa Grimaldi
  13. Student entrepreneurship, formazione e strutture a supporto - SSD: SECS-P/10 - Docente titolare: Maria Chiara Di Guardo
  14. L'organizzazione del KT con e in relazione agli stakeholders (incubatori, acceleratori, fondazioni,
    etc...) (1/2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Alessandro Grandi

  15. L'organizzazione del KT con e in relazione agli stakeholders (incubatori, acceleratori, fondazioni,
    etc...) (2/2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Vincenzo Russi

  16. Finanziamenti pubblici alla Ricerca e al KT (1 di 3) - SSD: SECS-P/0 - Docente titolare: Vito Albino
  17. Finanziamenti pubblici alla Ricerca e al KT (2 di 3) - SSD: SECS-P/02 - Docente titolare: Marco Falzetti
  18. Finanziamenti pubblici alla Ricerca e al KT (3 di 3) - SSD: SECS-P/02 - Docente titolare: Antonio Di Donato
  19. Il Finanziamento privato al KT (1 di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Elisa Ughetto
  20. Il Finanziamento privato al KT (2 di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Daniele Battaglia
  21. Aspetti legali e contrattualistica del KT - SSD: IUS/02 - Docente titolare: Massimiliano Granieri
  22. La comunicazione della ricerca, del KT e Public Engagement (1 di 2) - SSD: SECS-S/06 - Docente titolare: Maria Letizia Guerra
  23. La comunicazione della ricerca, del KT e Public Engagement (2 di 2) - SSD: SECS-S/06 - Docente titolare: Alberto De Minin
  24. Open Science/research e Open Innovation della ricerca pubblica (1di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Matteo Vignoli
  25. Open Science/research e Open Innovation della ricerca pubblica (2di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: MArio Cuore Piccaluga
  26. Impatto del Knowledge Transfer, della Terza Missione (1 di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Matteo Mura
  27. Impatto del Knowledge Transfer, della Terza Missione (2 di 2) - SSD: INGIND/35 - Docente titolare: Andrea Mario Cuore Piccaluga

 

Altre attività (casi di studio):

  1. l trasferimento tecnologico nel contesto della terza missione - testimonianze e casi studio
  2. Protezione IP - Un approccio pratico
  3. Protezione e Valorizzazione IP in ambito clinico - un approccio pratico
  4. Student entrepreneurship, formazione e strutture a supporto - casi
  5. Dall'organizzazione ai finanziamenti alla comunicazione - esperienze e testimonianze
  6. Aspetti legali e contrattualistica - casi pratici e testimonianze
  7. Valorizzazione IP
  8. Open Science e Open Innovation impatto e visite all'ecosistema

 

 

Frequenza obbligatoria
70%
Stage
cfu 12 - ore totali 300

Avvisi del master

Iscrizione contemporanea a corsi diversi

Contrariamente a quando previsto nei singoli bandi di concorso dei Master a.a 2022/2023, è possibile iscriversi contemporaneamente a due corsi di istruzione superiore come previsto dalla legge 12 aprile 2022.

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, secondo le informazioni di seguito disponibili.