Master in Assistenza Infermieristica in Cure Primarie e Sanità Pubblica – Specialista in Infermieristica di Famiglia e Comunità - 5865

Codice 5865
Anno accademico 2022-2023
Area disciplinare Sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Pasqualino Maietta Latessa
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Scadenza bando

Bando in corso di pubblicazione

Struttura proponente
Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita - QUVI
Profilo professionale
ll Master, sulla base della nota MIUR dell’1/04/2019 (Elenco dei Master Specialistici Professioni Sanitarie), è rivolto a infermieri e si propone disviluppare competenze specialistiche interdisciplinari (infermieristiche, motorie, deontologiche e giuridico organizzative) di promozione della salute, prevenzione delle malattie e di presa in carico proattiva delle persone con malattie/disabilità a lungo termine, allo scopo di fornire una risposta ai bisogni di salute e assistenza delle persone, della famiglia e della comunità nelle varie fasi della vita. Tali competenze potranno essere esercitate negli ambiti operativi delle attività motorie e della sanità pubblica in cui è necessario gestire interventi assistenziali complessi, continuativi, tempestivi e di elevata qualità. Le funzioni previste sono spendibili nell’ambito dell’assistenza territoriale, in servizi che garantiscano la continuità assistenziale e l’integrazione nella rete dei servizi sanitari (ospedale, territorio, MMG).
Numero partecipanti
Minimo: 13 Massimo: 40
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di primo ciclo eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea: L/SNT1- Professione sanitaria infermieristica, o titoli professionali equipollenti ai sensi della Legge n. 1 dell'8 gennaio 2002, art. 1 comma 10 per il solo profilo ricompreso nell'area Professione Sanitaria Infermieristica, unitamente al possesso di un diploma di maturità quinquennale;

- lauree triennali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione costituita dalla valutazione dei titoli e della prova orale.
Piano didattico
  1. Il SSN e la sanità pubblica - SSD: IUS/09 - docente titolare: Federico Laus;
  2. Inquadramento giuridico dell'infermiere e sanità pubblica - SSD: IUS/09 - docente titolare: Paco D'Onofrio;
  3. Inquadramento sociale, demografico ed epidemiologico - SSD: MED/45 - docente titolare: Roberta Toschi;
  4. La ricerca infermieristica in cure primarie e sanità pubblica - SSD: MED/45 - docente titolare: Carolina Guerrieri;
  5. Attività motorie nelle cure primarie e nella sanità pubblica - SSD: M-EDF/01 - docente titolare: Pasqualino Maietta Latessa;
  6. Modelli organizzativi in cure primarie e sanità pubblica - SSD: SPS/04 - docente titolare: Federico Toth;
  7. Profilo, competenze e aspetti etici deontologici in cure primarie e sanità pubblica - SSD: MED/45 - docente titolare: Pietro Giurdanella;
  8. Continuità assistenziale ospedale-territorio - SSD: MED/45 - docente titolare: Roberta Toschi;
  9. Assistenza infermieristica in sanità pubblica - SSD: MED/45 - docente titolare: Maria Cristina Pirazzini;
  10. Assistenza infermieristica nelle cure primarie - SSD: MED/45 - docente titolare: Catia Franceschini
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
CFU 15 - ore totali 375
Prova finale
CFU 5

Avvisi del master

Iscrizione contemporanea a corsi diversi

Contrariamente a quando previsto nei singoli bandi di concorso dei Master a.a 2022/2023, è possibile iscriversi contemporaneamente a due corsi di istruzione superiore come previsto dalla legge 12 aprile 2022.

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, secondo le informazioni di seguito disponibili.