Copertura sanitaria per richiedere il permesso di soggiorno

Per richiedere il permesso di soggiorno in Italia gli studenti devono iscriversi al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) italiano o avere un’assicurazione sanitaria (contro il rischio malattie, infortunio, maternità) valida in Italia.

Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) italiano

L’Italia ha un sistema sanitario pubblico chiamato Servizio Sanitario Nazionale (SSN), suddiviso in Aziende Unità Sanitarie Locali (AUSL).

Se richiedi un permesso di soggiorno per motivi di studio puoi iscriverti al SSN italiano al costo di 149,77 € all’anno.

Con l’iscrizione al SSN italiano ottieni gli stessi servizi garantiti ai cittadini italiani.

Leggi nella sezione dedicata agli studenti di cittadinanza non-UE come iscriverti al SSN italiano.

Le assicurazioni sanitarie

In alternativa all’iscrizione al SSN italiano, puoi dimostrare di essere in possesso di un’assicurazione sanitaria (contro il rischio malattie, infortunio, maternità) valida in Italia.

L’assicurazione sanitaria, deve avere i seguenti requisiti:

  • deve essere valida in Italia e coprire il rischio malattie, infortunio, maternità;
  • deve essere intestata a te.

Puoi acquistare un’assicurazione sanitaria da varie compagnie private. Confronta più opzioni, per capire quale possa essere più adatta alle tue esigenze.

Leggi con attenzione il contratto e verifica quali spese possano essere rimborsate e con quali modalità (i costi in caso di ricovero in ospedale possono essere molto alti e i tempi per ottenere rimborsi possono essere lunghi).

Attenzione: la durata del permesso di soggiorno per studio è di massimo un anno. Una durata del permesso di soggiorno più breve può essere dovuta a diversi fattori, tra cui la durata della copertura sanitaria: in nessun caso il permesso di soggiorno rilasciato sarà più lungo della tua assicurazione sanitaria o iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) italiano.