07573 - CONTROLLO DI GESTIONE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Lavoro dignitoso e crescita economica

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso intende fornire agli studenti conoscenze e competenze inerenti gli strumenti del controllo di gestione, inteso come il sistema che guida i comportamenti verso il perseguimento degli obiettivi aziendali utilizzando tecniche contabili e processi formali di valutazione delle performance. Al termine del corso lo studente avrà sviluppato la capacità di predisporre e gestire un sistema di rilevazione e analisi delle informazioni economico-finanziarie utili al governo delle imprese. In secondo luogo, attraverso l’uso delle metodologie acquisite durante il corso, lo studente avrà capacità di analisi dei problemi e capacità d’individuazione delle informazioni necessarie alla loro risoluzione. Infine, lo studente sarà in grado di padroneggiare il lessico tecnico-economico proprio della funzione di controllo in azienda.

Contenuti

Il corso ha ad oggetto gli strumenti e sistemi tecnico-contabili a disposizione della direzione aziendale funzionali alla formulazione di decisioni efficaci ed efficienti, che si basano sul monitoraggio della gestione e delle performance economico-finanziarie e quindi consentono di indirizzare la gestione verso il raggiungimento degli obiettivi aziendali.

 

Il corso tratta i seguenti argomenti:

- l'attività di direzione ed il controllo di gestione

- i sistemi di misurazione dei costi: criteri di classificazione dei costi, configurazioni di costo e sistemi per il calcolo del costo di prodotto

- la misurazione del costo pieno unitario di prodotto mediante l'utilizzo di una contabilità per centri di costo

- la misurazione del costo pieno di prodotto mediante l'utilizzo del sistema activity based costing

- il calcolo dei costi nelle produzioni a flusso continuo e nelle produzioni su commessa

- i costi a valori preventivi o costi standard

- l'analisi degli scostamenti

- la valutazione delle condizioni di rischio operativo tramite l'analisi costi-volumi-risultati, margine di sicurezza e leva operativa

- le informazioni economiche a supporto dei processi decisionali di breve periodo (decisioni di convenienza comparata)

Non ci sono programmi differenziati per studenti frequentanti e studenti non frequentanti

Testi/Bibliografia

Libro: A.M. Arcari (2019) Programmazione e controllo, McGraw Hill Education, III edizione; capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8.

Inoltre, gli studenti possono accedere a slides ed esercizi del corso sulla piattaforma VIRTUALE: https://virtuale.unibo.it

Le slides si aggiungono (e non sostituiscono) al libro. Le slides sono realizzate a cura del docente e vengono utilizzate come supporto alla didattica durante le lezioni.

Ai fini di una ottimale acquisizione delle conoscenze nella materia e ai fini del superamento dell'esame si invitano gli studenti a studiare attentamente gli esempi pratici forniti dal libro di testo nei capitoli sopra indicati ed a svolgere gli esercizi presenti alla fine di ogni capitolo

Metodi didattici

Sono previste lezioni frontali.

Le lezioni saranno supportate da slides in power point.

Sono previste esercitazioni che richiedono l'uso della calcolatrice o excel. 

Ove possibile, si organizzeranno seminari con testimonials/manager provenienti dal mondo aziendale.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame di fine corso verrà erogato in forma scritta.

L'esame scritto sarà composto da una serie di domande a risposta multipla, domande aperte ed esercizi. L'esame è infatti finalizzato a verificare sia l'apprendimento di conoscenze (es. definizioni) sia la capacità dello studenti di saper applicare le nozioni apprese a problemi/esercizi concreti. L'esame sarà a tempo: ci sarà un tempo massimo entro il quale rispondere a tutte le domande.

La frequenza o meno alle lezioni non costituisce elemento di valutazione.

Il superamento dell'esame si ottiene con un voto minimo di 18 su 30 (trentesimi). La graduazione del voto è come di seguito articolata:

minore di 18: insufficiente

18-23: sufficiente

24-27: buono

28-30: ottimo

30 e lode: eccellente

Gli studenti devono iscriversi SEMPRE all'esame tramite Almaesami (obbligatorio, pena la non possibilità di accedere all'esame).

Gli studenti potranno essere organizzati su più turni d'esame lo stesso giorno, se il loro numero supera una certa soglia.

Se le condizioni strutturali del Campus di Rimini lo consentiranno l'esame avverrà in laboratorio informatico

 

Strumenti a supporto della didattica

Slides ed esercizi sulla piattaforma VIRTUALE:

https://virtuale.unibo.it

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Selena Aureli