00870 - PSICOLOGIA SOCIALE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Ridurre le disuguaglianze

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine dell'attività formativa, lo studente è in grado di: a) comprendere il nesso tra conoscenza sociale e comportamento sociale; b) comprendere il ruolo dei fattori sociali (valori, ideologie, appartenenze di gruppo) sulla costruzione della conoscenza sociale; c) conoscere gli aspetti adattivi/disadattivi derivanti dalla relazione sé-gruppo-contesto sociale; d) comprendere le ricadute del ragionamento sociale tendenzioso sul comportamento sociale.

Contenuti

Il corso inizia con un'introduzione alla psicologia sociale, con cenni sul suo sviluppo storico, e si divide poi in tre parti.

Prima parte: Il PENSIERO SOCIALE
- Il sé e l'identità
- La percezione sociale
- Atteggiamenti e comportamenti

Seconda parte: L'INFLUENZA SOCIALE
- Conformismo e obbedienza
- Persuasione
- Interazione nei gruppi

Terza parte: LE RELAZIONI SOCIALI
- Aggressività
- Relazioni interpersonali significative
- Altruismo e comportamento prosociale

Nell'affrontare i diversi temi, verranno discussi i principali metodi di ricerca usati in psicologia sociale, attraverso presentazioni di studi classici e in corso.

I contenuti del sono altamente rilevanti per la formazione degli Psicologi che, nella loro pratica professionale, si trovano a lavorare in equipe e a rapportarsi a persone appartenenti a gruppi diversi. E' pertanto necessario che siano a conoscenza processi sociali che sottendono le relazioni interpersonali, intragruppo e intergruppi.

Testi/Bibliografia

Myers, D. G., Twenge, J. M., Marta, E., Pozzi, M. (2019). Psicologia Sociale (III edizione). McGraw Hill Education. ISBN: 9788838695346 (Tutti i capitoli, eccetto i cap. 9 e 13)

Palmonari, A., Crocetti, E. (2011). Identità e concetto di sé. In A. Palmonari (a cura di), Psicologia dell’adolescenza (Terza Edizione) (pp. 67-90). Bologna: il Mulino. ISBN: 9788815232595

Metodi didattici

I contenuti del corso saranno trattati per mezzo di lezioni frontali coadiuvate da presentazione di videoclip e filmati relativi agli esperimenti più rilevanti della psicologia sociale.

Le tecniche della gamification saranno applicate per favorire il coinvolgimento degli studenti nel processo di apprendimento.

Saranno incoraggiati commenti e discussioni sugli argomenti trattati per individuarne l'applicazione ai contesti di vita quotidiana e per facilitare collegamenti con le conoscenze acquisite nel percorso della laurea triennale.

La frequenza a lezione non sarà rilevata ma è fortemente raccomandata.

Nota. Il programma del corso è lo stesso per gli studenti frequentanti e non-frequentanti. Gli studenti frequentanti possono accedere al Pre-appello come indicato di seguito.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Appelli regolari: L'esame consiste in una prova scritta con 31 domande a scelta multipla da svolgere in 25 minuti (1 punto per ogni risposta esatta e -0.25 per ogni risposta sbagliata).

Pre-appello: Gli studenti che frequentano regolarmente le lezioni potranno accedere al Pre-appello al termine del corso (nel mese di Dicembre). Il pre-appello consiste in una prova scritta con 31 domande a scelta multipla da svolgere in 25 minuti (1 punto per ogni risposta esatta e 0 per ogni risposta sbagliata).

Le domande, se pur in formato chiuso, non richiedono una semplice capacità mnemonica, bensì la comprensione approfondita dei contenuti della materia e la capacità di effettuare collegamenti tra essi.

Strumenti a supporto della didattica

Il materiale didattico utilizzato a lezione verrà messo a disposizione dello studente in formato elettronico sulla piattaforma Virtuale

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Elisabetta Crocetti

Consulta il sito web di Edita Fino