91104 - TIROCINIO III- (BO)

Scheda insegnamento

  • Docente Rossella Trenti

  • Crediti formativi 24

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia medica) (cod. 9079)

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente acquisisce la competenza e le capacità di svolgere l'attività di tirocinio presso i Centri di Radioterapia, di Medicina nucleare del territorio ed esegue indagini diagnostiche e tecniche terapeutiche. È in grado di eseguire le principali tecniche di studio di organi ed apparati mediante l’applicazione di tecniche scintigrafiche planari e tomografiche, dei dispositivi di radioprotezione, del corretto utilizzo delle apparecchiature in Medicina Nucleare e delle procedure di preparazione del paziente. Conosce ed espleta le tecniche radioterapiche, le principali metodiche d'immobilizzazione e di simulazione, le principali tecniche di esecuzione dei trattamenti, delle principali metodiche di personalizzazione del campo di trattamento e delle tecniche d'esecuzione di verifica dei trattamenti. Conosce ed applica un'appropriata relazione con il paziente ed un corretto comportamento con il personale dei vari ruoli del SSN.

Contenuti

Attività pratica: 21 settimane pari a 26 CFU

100 % di frequenza obbligatoria

Gli obiettivi generali sono dettagliati nelle attività contenute nei contratti specifici:

  • TC
  • RM
  • Sala operatoria
  • Medicina nucleare
  • Radioterapia

Fisica Sanitaria

Apparecchiature:

  • conoscenza appropriata:

Ø delle apparecchiature utilizzate di radioterapia

Ø dei trattamenti, dei piani di trattamento

Ø delle metodiche di simulazione e di immobilizzazione personalizzata

Ø delle modalità di verifica, dei controlli di qualità giornalieri e periodici

  • utilizzo corretto sempre dei DPI e dell'adeguato comportamento per la radioprotezione
  • conoscenza ed utilizzo dei sistemi informativi radiologici RIS-PACS generali e specifici della radioterapia
  • conoscenza appropriata delle apparecchiature di Medicina Nucleare
  • conoscenza appropriata delle caratteristiche dei radiofarmaci utilizzati, delle loro proprietà e della loro preparazione.
  • conoscenza ed utilizzo degli accessori idonei al corretto svolgimento dell'esame:supporti,collimatori, sorgenti, per la correzione della attenuazione
  • conoscenza delle modalità di radioprotezione per l'operatore, il paziente e gli utenti.

Imaging radiologico :

  • acquisire una conoscenza appropriata per eseguire le principali tecniche di studio di organi ed apparati mediante l' applicazione di tecniche scintigrafiche planari e tomografiche, dei dispositivi di radioprotezione, del corretto utilizzo delle apparecchiature in Medicina Nucleare e delle procedure di preparazione del paziente.
  • acquisire una conoscenza appropriata delle principali caratteristiche tecniche delle apparecchiature radioterapiche,

delle principali metodiche d'immobilizzazione e di simulazione, delle principali tecniche di esecuzione dei trattamenti, delle principali metodiche di personalizzazione del campo di trattamento e delle tecniche d'esecuzione di verifica dei trattamenti.

· Appropriata conoscenza ed autonomia per effettuare indagini diagnostiche in radiologia TC,RM (processo iter paziente)

· conoscenza delle procedure di angiografia e di sala operatoria.

· conoscere la necessità di adeguare la pratica sulla base di conoscenze ed esperienze in diversi contesti

Comportamento:

· acquisire un comportamento coerente con i principi etici e in riferimento ai contenuti del codice deontologico

· acquisire la preparazione per un' appropriata presa in carico del paziente e un' adeguata relazione con i familiari e i tutori.

· acquisire un corretto comportamento con il personale dell'equipe dell'Unità Operativa .

· dimostrare disponibilità nell'apprendimento e continuità nel tirocinio

· Lavorare in un team multidisciplinare,applicando in modo efficace la comunicazione verbale e non verbale
con i pazienti, parenti e colleghi, comprendendone le necessità, in relazione alla situazione.

· Informare e istruire adeguatamente i pazienti prima, durante e dopo le procedure, ottenendone il consenso alla prestazione.

· comunicare e riferire informazioni in modo coerente , nel rispetto della privacy e della protezione dei dati sensibili.

· Avere un comportamento corretto e rispettoso nei riguardi degli utenti, dei famigliari,su tutto il gruppo di lavoro, della gerarchia organizzativa, nei confronti dei propri compagni.

Relazione:

· Gestire sempre con coerenza i livelli verbale e non verbale della comunicazione con pazienti ed altre figure professionali, secondo quanto appreso dal tutor

· Utilizzare in ogni circostanza una terminologia appropriata in relazione ai diversi interlocutori, secondo quanto appreso a lezione

· Discutere con il tutor ogni comportamento, situazione, incidente critico per ciò che concerne l'ambito di tirocinio e riferito al coordinatore per un successivo confronto formativo.

· Saper gestire il proprio comportamento in caso di situazione clinica d'urgenza per lasciare spazio libero per le manovre riservate ai professionisti e non intralciare il loro lavoro

Metodi didattici

L'attività di tirocinio pratico viene espletato dapprima in osservazione,successivamente in affiancamento ed infine in autonomia delle principali indagini radiologiche previste nel piano formativo dell'insegnamento.

La supervisione di tutor formati consente di poter esercitarsi direttamente nelle diagnostiche, in presenza di pazienti e raggiungere un grado di autonomia nell'esecuzione delle attività radiologiche e radioterapiche.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Al termine delle settimane programmate di tirocinio verrà verificata la preparazione dello studente attraverso una prova pratica sul paziente.

La Commissione di tirocinio è costituita dal Responsabile delle attività e da uno o più docenti e/o tutor dello specifico profilo professionale, nominati dal Consiglio del Corso.

La Commissione valuta la validità del tirocinio svolto al termine di ogni anno accademico ed esprime il giudizio sull'apprendimento, anche su indicazione fornita dai tutor.

Strumenti a supporto della didattica

E' stato realizzato il Laboratorio di radioterapia, nel quale un Tutor esperto, preparerà gli studenti alle attività presso le sedi di Radioterapia, consentendo loro di concretizzare al meglio le conoscenze teoriche acquisite durante le lezioni . 

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Rossella Trenti