91074 - TIROCINIO II (BO)

Scheda insegnamento

  • Docente Rossella Trenti

  • Crediti formativi 22

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia medica) (cod. 9079)

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente acquisisce, prima in modo controllato e poi in autonomia , la capacità di produrre immagini di TC ad elevata qualità su pazienti in TC e/o RM con e senza contrasto, di tutti gli apparati del corpo umano e nevrasse. Acquisisce la capacità di svolgere attività presso l'emodinamica, angiografia diagnostica e interventistica. Acquisisce le competenze relazionali adatte per il tirocinio/ambito.

Contenuti

conoscenza appropriata per effettuare in graduale autonomia indagini diagnostiche in radiologia TC, RM con e senza l’utilizzo di MDC e ADC.

conoscenza appropriata delle indagini angiografiche e di sala operatoria

capacità ad eseguire in autonomia esami di radiologia tradizionale, dalla presa in carico del paziente al suo congedo, con l’utilizzo e il riconoscimento dell’apparecchiatura più idonea da utilizzare e il protocollo specifico.

acquisire un comportamento coerente con i principi etici e in riferimento ai contenuti del codice deontologico

acquisire la preparazione per un’ appropriata presa in carico del paziente e un’adeguata relazione con i familiari e i tutori.

adottare sempre un corretto comportamento con il personale dell’equipe dell’Unità Operativa.

dimostrare disponibilità nell’apprendimento e continuità nel tirocinio

informare ed istruire adeguatamente i pazienti prima, durante e dopo le procedure, ottenendone il consenso alla prestazione.

comunicare e riferire informazioni in modo coerente, nel rispetto della privacy e della protezione dei dati sensibili.

Testi/Bibliografia

Manuale di Tc per TSRM, Golfieri, Trenti, Maccione

Poletto editore

Metodi didattici

L'attività di tirocinio pratico viene espletato dapprima in osservazione,successivamente in affiancamento ed infine in autonomia delle principali indagini radiologiche previste nel piano formativo dell'insegnamento.

La supervisione di tutor formati consente di poter esercitarsi direttamente nelle diagnostiche, in presenza di pazienti e raggiungere un grado di autonomia nell'esecuzione delle attività radiologiche e radioterapiche.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Al termine delle settimane programmate di tirocinio verrà verificata la preparazione dello studente attraverso una prova pratica sul paziente.

La Commissione di tirocinio è costituita dal Responsabile delle attività e da uno o più docenti e/o tutor dello specifico profilo professionale, nominati dal Consiglio del Corso.

La Commissione valuta la validità del tirocinio svolto al termine di ogni anno accademico ed esprime il giudizio sull'apprendimento, anche su indicazione fornita dai tutor.

Strumenti a supporto della didattica

Attività esercitata nei lavoratori didattici di angiografie e per amministratore di sistema, dove sotto la supervisione di tutor esperti, saranno create situazioni reali con l'analisi di casi.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Rossella Trenti