93173 - SEMINARIO DI TECNOLOGIE DEL LINGUAGGIO

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del seminario (attività strettamente attinente agli obiettivi del corso di laurea) lo studente acquisisce competenze e nozioni specifiche per affrontare temi e problemi di tipo linguistico e/o filologico e/o letterario e/o storico e/o artistico. Il seminario ha lo scopo di fornire una panoramica delle risorse digitali e degli strumenti informatici di base usati per la raccolta e l’analisi dei dati linguistici, sia nella ricerca in ambito accademico sia in ambito lavorativo nella cosiddetta industria della lingua.

Contenuti

Il seminario si concentrerà sulla creazione e sull'utilizzo di risorse digitali quali corpora testuali (di lingua parlata e di lingua scritta) e banche dati. Particolare attenzione sarà dedicata alla metodologia di raccolta dei dati e al loro trattamento informatico tramite software dedicati.

Testi/Bibliografia

Testi di riferimento

  • Lenci, A., Montemagni, S., & Pirrelli, V. (2005). Testo e computer. Introduzione alla linguistica computazionale. Roma: Carocci.
  • Tagliamonte, S. A. (2006). Analysing sociolinguistic variation. Cambridge: Cambridge University Press.

Metodi didattici

Il corso è diviso in due parti. La prima parte è costituita da lezioni frontali in cui verranno presentati strumenti e metodologie. La seconda parte del corso, di natura laboratoriale, metterà a frutto le conoscenze acquisite su compiti specifici. La parte laboratoriale si svolgerà sia in presenza, sia a distanza (in e-learning).

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica consiste nello svolgimento di un compito pratico che verrà assegnato entro fine corso e che dovrà essere consegnato alla docente 10 giorni prima dell'appello d'esame.

Strumenti a supporto della didattica

È prevista la proiezione di slide a supporto delle lezioni frontali e delle attività laboratoriali. Tramite il web verranno illustrati alcuni strumenti informatici e alcune risorse digitali per l'analisi dei dati linguistici, ma per alcune attività sarà necessario scaricare dei programmi specifici (gratuiti). La piattaforma IOL verrà usata per rendere disponibili i materiali didattici e a supporto dell'attività laboratoriale.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Francesca Masini