78336 - DIRITTO PRIVATO E DELL'IMPRESA

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Parità di genere Imprese innovazione e infrastrutture Ridurre le disuguaglianze Consumo e produzione responsabili

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso si propone di fornire allo studente le basi e i fondamenti del diritto privato applicato ai contratti, con speciale attenzione a quelli d'impresa. Fondamentale in questo corso è l'apprendimento degli istituti giuridici privatistici più rilevanti per l'approccio alle problematiche più diffuse nella prassi commerciale, di modo che lo studente al termine del corso sarà in grado di inquadrare dette problematiche da un punto di vista giuridico, per comprendere poi la soluzione concreta che l'ordinamento predispone.

Contenuti

IL DIRITTO PRIVATO

LE FONTI DEL DIRITTO E L’INTERPRETAZIONE DELLA LEGGE

LE PERSONE

I BENI E LA PROPRIETÀ

IL POSSESSO

I MODI DI ACQUISTO DELLA PROPRIETÀ

I DIRITTI REALI SU COSE ALTRUI

LA COMUNIONE

L’OBBLIGAZIONE

L’ADEMPIMENTO E L’INADEMPIMENTO

IL CONTRATTO

VALIDITÀ E INVALIDITÀ DEL CONTRATTO

EFFICACIA E INEFFICACIA DEL CONTRATTO

LA RAPPRESENTANZA

GLI EFFETTI DEL CONTRATTO

RISOLUZIONE E RESCISSIONE DEL CONTRATTO

CRITERI DI COMPORTAMENTO DEI CONTRAENTI E DI INTERPRETAZIONE DEL CONTRATTO

SINGOLI CONTRATTI

I FATTI ILLECITI

ALTRI ATTI O FATTI FONTE DI OBBLIGAZIONI

RESPONSABILITÀ DEL DEBITORE E GARANZIA DEL CREDITORE

CIRCOLAZIONE E ALTRE VICENDE DEL CREDITO E DEL CONTRATTO

PRESCRIZIONE E DECADENZA

LA FAMIGLIA

LE SUCCESSIONI A CAUSA DI MORTE

L’ACQUISTO DELL’EREDITÀ E DEI LEGATI. LE DONAZIONI

LA TUTELA DEI DIRITTI

Testi/Bibliografia

F. Galgano, Istituzioni di diritto privato, IX ed., Cedam, Padova, 2019 (EDIZ. RIDOTTA: 486 pag.) o eventuale altra edizione successiva (sempre in formato ridotto).

 

Metodi didattici

Lezione frontale.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame di profitto si svolgerà in forma orale. Il colloquio verterà sulle tematiche indicate nella sezione “Programma e contenuti”.

La valutazione della prova verrà effettuata tenendo in considerazione:

  • la conoscenza dei profili istituzionali;
  • la capacità di effettuare collegamenti tra le diverse parti del programma;
  • la capacità di sviluppare argomentazioni critiche;
  • l’articolazione dell’esposizione;
  • l’accuratezza dell’esposizione.

L’iscrizione alla prova finale dovrà essere effettuata mediante l’applicativo Almaesami (https://almaesami.unibo.it/almaesami/welcome.htm ).



 

Strumenti a supporto della didattica

Gli studenti che per ragioni dipendenti da disabilità o disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) necessitino di strumenti compensativi potranno comunicare al Docente le loro esigenze in modo da essere indirizzati ai referenti e concordare l’adozione degli accorgimenti più opportuni.

Gli studenti Erasmus potranno rivolgersi al Docente al fine di individuare gli opportuni adattamenti del programma rispetto a quanto previsto dai loro learning agreement.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Antonio Albanese

Consulta il sito web di Giuseppe Settanni

Consulta il sito web di Laura Albanese