39172 - LABORATORIO PROFESSIONALIZZANTE (CE)

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del modulo lo studente possiede un'ampia gamma di conoscenze in ambito ortopedico-traumatologico, reumatologico e neurologico nelle diverse fasi della vita, che gli permettono di sviluppare abilità competenti e indipendenti di risoluzione dei problemi dimostrando la capacità di ricercare con continuità le opportunità di autoapprendimento.

Contenuti

Il laboratorio è costituito da 3 moduli, di 20 ore ciascuno.

Modulo 1: laboratorio  in ambito ortopedico-traumatologico - docente Silvia Tombetti

Modulo 2: laboratorio in ambito neurologico - docente Daniel Lucchi

Modulo 3: laboratorio in ambito pediatrico - docente Stefania Ceredi

Il programma di ciascun modulo è il seguente:

 - Raccogliere i dati anamnestici fisiologici e patologici di interesse fisioterapico.

- Eseguire l'esame obiettivo fisioterapico.

- Effettuare il ragionamento clinico.

- Identificare obiettivi e strategie terapeutiche in relazione ai bisogni della persona presa in esame.

- Verificare, anche in itinere, il raggiungimento degli obiettivi.

Illustrazione di casi clinici (dimostrazione pratica della valutazione, individuazione del problema principale, obiettivi terapeutici e trattamento fisioterapico) tramite filmati o presentazione in aula di una persona con patologia ortopedica – traumatologica o neurologica .

Testi/Bibliografia

il materiale è costituito dai dati clinici, funzionali e psicosociali delle persone (o in simulazione) oggetto di esercitazione

Metodi didattici

Lezioni interattive che prevedono una prima parte frontale ed una esperienziale con confronto tra docente e discenti durante la valutazione e il trattamento di casi clinici reali o simulati, ovvero persone affette da patologie ad interesse fisioterapico

Modalità di verifica dell'apprendimento

prova pratica 

la prova pratica di fine corso mira a valutare il raggiungimento dei principali obiettivi didattici:

-          Capacità di  raccogliere in modo efficace e completo l'anamnesi clinica di interesse fisioterapico;

-          Capacità di apprezzare e raccogliere i segni e i sintomi clinici presenti.

-          Capacità di individuare gli obiettivi terapeutici

-          Capacità di effettuare una seduta di trattamento

Strumenti a supporto della didattica

setting fisioterapico

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Silvia Tombetti

Consulta il sito web di Elena Forti

Consulta il sito web di Stefania Ceredi