07157 - BIOLOGIA DELLE POPOLAZIONI UMANE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede le basi teoriche e metodologiche per l’analisi della variabilità e dell’evoluzione biologica delle popolazioni umane. In particolare, lo studente è in grado di - comprendere fattori e meccanismi che determinano la variabilità dei caratteri antropologici - utilizzare i cognomi per l’analisi della struttura genetica di popolazioni - analizzare e interpretare la variabilità dei processi di accrescimento e invecchiamento nell’uomo.

Programma/Contenuti

Modulo 1 (Prof. Davide Pettener): 20 ore

  1. Introduzione allo studio della biodiversità umana
  2. Esistono le “razze umane”? Variabilità  genetica intra-e inter-popolazionistica
  3. Ecologia umana e adattamenti agli ambienti
  4. Elementi di bio-demografia

Modulo 2 (Dr.ssa Stefania Sarno): 20 ore

  1. Introduzione alla genetica e tipologie di marcatori
  2. Concetti base di genetica di popolazione
  3. Processi che plasmano la variabilità genetica delle popolazioni umane: Mutazione, Ricombinazione, Deriva genetica, Migrazione e flusso genico, Selezione naturale
  4. Analisi della diversità genetica delle popolazioni umane. Misure di diversità e distanza genetica. Analisi filogenetiche. Analisi di struttura di popolazione

Modulo 3 (Dr.ssa Cristina Giuliani): 20 ore

1) Variabilità epigenetica umana e metodi di analisi
2) Evoluzione della nutrizione umana: cause e meccanismi evolutivi che predispongono a malattie moderne come obesità e diabete. Restrizione calorica, razionale evolutivo ed effetti sulla salute.
3) Epidemiologia delle malattie umane: case study della malattia di Chagas in Argentina. Metodi di analisi dei dati.
4) Prospettiva evolutiva e bio-culturale nello studio dei meccanismi di risposta a diversi stimoli ambientali e sociali
5) Invecchiamento, senescenza e longevità

Testi/Bibliografia

Schemi delle lezioni forniti dal docente (PDF) e alcuni capitoli (indicati dai docenti) dei seguenti testi:

  • Sara Stinson • Barry Bogin • Dennis O’Rourke • "Human Biology: an evolutionary and biocultural perspective (second edition)”
  • Toomas Kivisild • Chris Tyler-Smith • Matthew Hurles • Edward Hollox • Mark A. Jobling • “Human Evolutionary Genetics (II edition)”.
  • Alexandra Alvergne • Crispin Jenkinson • Charlotte Faurie • "Evolutionary thinking in Medicine from Reasearch to Policy and Practice"
  • Paul Demeny • Life Span Evolutionary, Ecological, and Demographic Perspectives

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame di Biologia delle popolazioni umane mira a verificare che lo studente abbia acquisito le basi teoriche e metodologiche per l'analisi e la interpretazione della biodiversità, dei fenomeni microevolutivi e dei processi di accrescimento e invecchiamento nelle popolazioni umane. La prova, orale, verte su tre quesiti (uno per ciascuno dei tre blocchi di argomenti del programma). Il voto finale, in trentesimi, viene definito dalla media dei voti riportati in ciascuno dei quesiti.

Strumenti a supporto della didattica

PC, videoproiettore

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Davide Pettener

Consulta il sito web di Stefania Sarno

Consulta il sito web di Cristina Giuliani