66305 - CHIMICA ANALITICA CLINICA E FORENSE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente sa riconoscere le metodologie analitiche utilizzate in campo clinico e forense. Lo studente sa scegliere ed applicare la tecnica analitica più adatta, nonché valutare e controllare le prestazioni analitiche. Lo studente conosce inoltre gli aspetti legali e giuridici nelle perizie chimiche e le normative e protocolli inerenti alle certificazioni sottoscritte dal chimico ed aventi valore legale.

Programma/Contenuti

La matrice biologica e suo trattamento

Metodi immunologici (test agglutinazione, test immunodiffusioni, metodo immunometrici,..)

Citometria a flusso (strumento, applicazioni clincihe e forensi)

Metodi di analisi genica (reazioni ibridazione, PCR real time, tecniche di fingerprinting e sequenziamento, microarray)

Analisi sostanze d'abuso (matrici biologiche, tecniche, alcolemia,..)

Tecniche di spettrometria di massa per applicazioni cliniche e forensi

impronte digitali

Testi/Bibliografia

-L. Spandrio “Principi e Tecniche di Chimica Clinica”, Piccin - A.J. Ninfa, D.P. Ballou “Metodologie di Base per la Biochimica
e la Biotecnologia”, Zanichelli (consultazione) - Clinical Chemistry, Principles, Techniques, and Correlations

M. L. Bishop, E. P. Fody, L. E. Schoeff, LWW Ed.

- http://www.fbi.gov/

http://www.aafs.org/ (American Academy of Forensic Sciences )

pdf paper

Metodi didattici

Presentazioni ppt

Laboratorio

visita ai Laboratori della Polizia Scientifica

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame unico finale orale con domande aperte sugli argomenti illustrati a lezione

Strumenti a supporto della didattica

presentazioni ppt

seminario Polizia Scientifica

pdf articoli specifici

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Barbara Roda

Consulta il sito web di Andrea Zattoni