00221 - DIRITTO COMMERCIALE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce la disciplina del diritto dell'impresa e delle società, con particolare riferimento ai diversi modelli. Gli obiettivi conoscitivi principali sono: - la disciplina dell'impresa e dei segni distintivi - la disciplina delle società di persone e di capitali; - la disciplina delle società cooperative

Programma/Contenuti

L'impresa. L'imprenditore. Nozioni. L'oggetto dell'impresa. Impresa agricola e impresa commerciale. Il piccolo imprenditore. L'azienda e i suoi segni distintivi. L'imprenditore occulto.
La concorrenza fra imprese. La disciplina antitrust. Le intese. L'abuso di posizione dominante. Le concentrazioni. I monopoli. Il patto di non concorrenza.

Le società. Società di persone e società di capitali. Società semplice, società in nome collettivo. Società in accomandita semplice.

Società per azioni: costituzione, nullità, conferimenti. I patti parasociali.
Le azioni. Le obbligazioni. Gli strumenti finanziari partecipativi e i patrimoni destinati ad uno specifico affare. Il bilancio.
Organizzazione e funzionamento della s.p.a. Sistema tradizionale. Assemblea e organo amministrativo. I controlli.
Sistemi alternativi di amministrazione e controllo: il sistema dualistico. Consiglio di gestione e consiglio di sorveglianza. Il sistema monistico. Il comitato di controllo sulla gestione.
Le modificazioni statutarie. Le operazioni sul capitale. Il recesso.
Direzione e coordinamento di società nella riforma del diritto societario.
Trasformazione, fusione e scissione.

La società in accomandita per azioni.

Società a responsabilità limitata. Costituzione e struttura. Modificazioni statutarie. Gli amministratori. I conflitti di interessi. I conferimenti. I finanziamenti dei soci. La liquidazione della quota. L'azione sociale di responsabilità.

Società cooperative. La mutualità prevalente. Cooperative s.p.a. e cooperative s.r.l.

Società quotate in mercati regolamentati. La Consob e relativi poteri. Doveri d'informazione. Le partecipazioni rilevanti. Le offerte pubbliche di acquisto e di scambio.

I titoli di credito.

Testi/Bibliografia

G.F. CAMPOBASSO, Manuale di diritto commerciale, Utet, Torino, ultima edizione disponibile; ad esclusione di: "Parte terza i contratti", "Parte quinta le procedure concorsuali"; nella parte prima, lo studente può omettere i paragrafi relativi alle opere dell'ingegno e alle invenzioni industriali.

AA.VV., Manuale di diritto commerciale (a cura di M. Cian), Giappichelli, Torino, seconda edizione; ad esclusione di: Sezione settima; Sezione quarta: § 14; Sezione sedicesima: Capo primo; del Capo secondo dal § 69 al § 71 compresi.

PRESTI-RESCIGNO, Corso di diritto commerciale, Zanichelli, Bologna, ultima edizione disponibile; con esclusione lezione VI, VII, VIII, IX, XIV, XV, XVI.

Metodi didattici

Lezione frontale con ausilio di slide.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale.

Strumenti a supporto della didattica

Slide fornite dal docente.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giovanni Battista Barillà