31046 - LETTERATURA TEDESCA 1

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce le linee generali della storia della letteratura, è in grado di leggere, comprendere e tradurre testi in lingua ed è avviato all'uso dei metodi e degli strumenti di base di tipo analitico, per interpretare le opere dei principali autori, contestualizzandoli nella cultura e nel periodo storico di riferimento.

Programma/Contenuti

Titolo del corso: Il Settecento tedesco: dal rinnovamento del sapere ai resoconti di viaggio.

Il corso intende studiare la letteratura tedesca del Settecento attraverso lo studio di diversi generi letterari, dal teatro al romanzo epistolare, passando per la Briefkultur (cultura della lettera). Una particolare attenzione è dedicata alle nuove modalità di comunicazione e diffusione del sapere: giornali, riviste e Salons letterari.


Testi/Bibliografia

Testi di riferimento per la parte generale: L'Illuminismo tedesco, a cura di G. Cantarutti, di prossima pubblicazione (2019) Mimesis, Milano. Da consultare inoltre M. Cometa (a cura di), L'età classico-romantica. La cultura letteraria in Germania fra Settecento e Ottocento, Bari, Laterza, 2009, cap.1 e cap. 2.

 

 

Opere

Lessing, Minna von Barnhelm a cura di E. Bonfatti, Marsilio, 2001, oppure Nathan il saggio, trad. di A. Casalegno, Garzanti, 1992;

Lessing, Briefe, die neueste Literatur betreffend: 17. Literaturbrief (messo a disposizione dal docente);

Lessing, Drammaturgia d'Amburgo / Hamburgische Dramaturgie (passi scelti, messi a disposizione dal docente);

I dolori del giovane Werther di Goethe; Oscar Mondadori, 2002; I Masnadieri di Schiller, edizione Oscar Mondadori con introduzione di L. Crescenzi, 1993;

G.C. Lichtenberg, Sulla fisiognomica a cura di G. Cantarutti, La scuola di Pitagora editrice, febbraio 2017 oppure G. Forster, Viaggio intorno al mondo, introd. di N. Merker, Laterza 2006;

G. C. Lichtenberg, Lettere dall'Inghilterra / Briefe aus England (messo a disposizione dal docente).


Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consisterà in una prova scritta e in una successiva prova orale. Il voto sarà dato dalla media delle due prove.

Strumenti a supporto della didattica

Verrà fatto ampio uso del proiettore per visualizzare sintesi, concetti, frammenti di testi e immagini.


Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Chiara Conterno