Corso di alta formazione in Bilinguismo e Disturbi del Linguaggio e dell'Apprendimento: metodologie di valutazione e intervento - 5860

Codice 5860
Anno accademico 2021-2022
Tipologia di corso Alta Formazione
Area di interesse Umanistica
Sede didattica Bologna
Direttore Paola Bonifacci
Durata semestrale
Costo 800,00 €
Prevista selezione Si
Scadenza bando

24/11/2021

Inizio e fine immatricolazione dal 03/12/2021 al 17/12/2021
Struttura proponente
Dipartimento di Psicologia "Renzo Canestrari" - PSI
Obiettivi
Il corso di durata semestrale, è erogato in lingua italiana, rilascia 12 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di fornire le conoscenze necessarie in termini teorici e applicativi per la individuazione, valutazione e intervento nell'ambito del Disturbo Primario di Linguaggio, dei Disturbi specifici di Apprendimento e di altri Bisogni Educativi Speciali in popolazioni di bilingui, con particolare riferimento agli studenti esposti all'italiano come L2 e parlanti una lingua minoritaria in famiglia. Nella prima parte il corso si propone di fornire indicazioni specifiche sui modelli teorici, le basi neurali e cognitive e le traiettorie linguistiche nei bambini bilingui. In seguito verranno trattate le traiettorie nell'ambito degli apprendimenti in condizioni di bilinguismo (lettura, scrittura, calcolo, comprensione del testo) e verranno presentati studi, strumenti e metodologie per la valutazione e l'intervento nel Disturbo Primario di Linguaggio e nei Disturbi Specifici di Apprendimento, e per la stesura del profilo di bilinguismo. Inoltre, saranno presentati approfondimenti in relazione al tema dell'apprendimento delle lingue straniere (es. Inglese) da parte di bambini con Disturbi Specifici dell'Apprendimento o DPL, con un approfondimento specifico sul tema della glottodidattica della L2. Il corso sarà arricchito da moduli disciplinari sul bilinguismo in condizioni di ipoacusia/sordità, sul bilinguismo nei contesti di adozione internazionale e sui correlati emotivi. Il corso includerà una riflessione approfondita sui temi del pregiudizio, offrendo strategie e competenze per la gestione della relazione con genitori e bambini e strumenti per la raccolta della storia linguistica e l'intervista con i genitori. Infine, saranno discussi casi studio e saranno forniti esempi di attività laboratoriali per il potenziamento in ambito specialistico ed educativo, al fine di fornire strumenti operativi anche per una fruttuosa collaborazione tra diversi contesti di intervento.
Numero partecipanti
Minimo: 13 - Massimo: 40
Titoli d'accesso
- lauree magistrali/magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di secondo ciclo eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea: LM51 - Classe delle lauree Magistrali in Psicologia; L/SNT2 - Professioni sanitarie della Riabilitazione - Laurea in Logopedia (abilitante alla professione sanitaria di logopedista) (D.M.270); Classe LM57- Lauree Magistrali in Scienze dell'Educazione degli Adulti e della Formazione Continua; Classe LM85 - Lauree Magistrali in Scienze Pedagogiche ; LM37 - Classe delle lauree Magistrali in lingue e letterature moderne Europee e Americane; Classe LM39 Lauree Magistrali in Linguistica;

- lauree Magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al corso;

- in base ad una valutazione positiva della Commissione Giudicatrice possono essere ammessi al percorso di selezione anche candidati in possesso di altre lauree in ambito scientifico o umanistico, purché in presenza di un curriculum vitae et studiorum che documenti una competenza nelle materie oggetto del corso.
Criteri di selezione
L’ammissione al Corso è subordinata al superamento della selezione per titoli.
Piano didattico
  • Bilinguismo e sviluppo linguistico e cognitivo - SSD: M-PSI/01 - Docente titolare: Paola Bonifacci;
  • Bilinguismo, disturbo primario del linguaggio e Disturbi specifici di apprendimento e sordità - SSD: M-PSI/01 - Docente titolare: Paola Bonifacci;
  • Strumenti e metodologie per l'intervento nei contesti plurilingui -  SSD: M-PSI/01 - Docente titolare: Paola Bonifacci.
Frequenza obbligatoria
70 %