Campus Rimini

Notte dei Ricercatori 2021 | Campus di Rimini

A Rimini scopriremo come sia possibile giocare con alcuni processi fondamentali della chimica e della fisica e conoscere da vicino il lavoro degli scienziati. Ma cosa accadrebbe se fossero i bambini a scrivere la Costituzione? Dedicato proprio a loro è un incontro durante il quale saranno chiamati a narrare l’immaginario mondo dei diritti che vorrebbero per il loro futuro. Non mancheranno occasioni di confronto su temi di interesse per adulti e giovani: dagli inquinanti atmosferici e la loro interazione con il patrimonio artistico all’utilizzo di fenomeni naturali, come la luce delle lucciole, quale punto di partenza per la messa a punto di metodiche in campo clinico e diagnostico. Ed ancora si parlerà di etica e sostenibilità e di come si svolge un progetto di ricerca in ambito economico. Ci sarà poi spazio per una lezione-concerto alla scoperta del modo in cui la musica italiana si è confrontata con turismo e migrazioni del nostro Paese. Per tutti una serie di video pillole che ricostruiscono l’evoluzione del fenomeno delle gare automobilistiche e motoristiche disputate in Romagna dai primi del ‘900 agli anni Settanta.
Notte dei Ricercatori 2021

Saluti iniziali di apertura

ore 16.30
In presenza nel Cortile Alberti del Campus di Rimini
ingresso P.tta Teatini, 13

Sergio Brasini, Presidente del Consiglio del Campus di Rimini
Chiara Elefante, Prorettrice alle Risorse umane, Università di Bologna

Marco Antonio Boschetti, Referente scientifico Notte dei Ricercatori, Campus di Rimini

 

La Rivoluzione Scientifica
Osserva, sperimenta, concludi: gioca con la scienza
insieme ai ricercatori e alle ricercatrici del Campus di Rimini

dalle ore 16.45 alle 19.30
In presenza nel Cortile Alberti del Campus di Rimini
ingresso P.tta Teatini, 13
target: Bambine/i
Conoscenza & Comprensione

 
Dimostrazioni, esperimenti guidati, attività creative per giocare con alcuni processi fondamentali di chimica e fisica e conoscere da vicino il lavoro degli scienziati. Bambini/e saranno coinvolti/e in esperimenti facili e divertenti realizzati con materiali casalinghi, per discutere insieme dei fenomeni scientifici presenti nella vita di tutti i giorni. Alcuni esperimenti saranno condotti in inglese, la lingua principale della scienza, insieme agli studenti del Liceo Linguistico Valgimigli di Rimini.

A cura di Raffaella Casadei ed Elena De Gianni, Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita, Classe 5FL Liceo Linguistico "Giulio Cesare-Valgimigli" Rimini (progetto PCTO)

 

C'erano una volta... i diritti!
Come l'immaginario dei bambini cambierà il mondo

ore 18.30
In presenza nel Cortile della Biblioteca del Campus di Rimini
Via Vittime Civili di Guerra, 5
target: Bambine/i (5-10 anni) sviluppo & sostenibilità

Vi siete mai chiesti che cosa accadrebbe se fossero i bambini a scrivere la Costituzione? Quali diritti vi annovererebbero? E quali sarebbero considerati fondamentali? Il modello di governo democratico sarebbe considerato ancora attuale? Dopo una lettura guidata dei più importanti articoli della nostra Carta fondamentale, i partecipanti saranno chiamati a narrare, in un'ottica proiettata al futuro e scegliendo tra diversi linguaggi (scritto, visivo ecc.), l'immaginario mondo dei diritti che vorrebbero diventasse il manifesto per il rinascimento della nostra società.

A cura di Luca Dimasi, Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

 

Qualità dell’aria e impatto sul patrimonio culturale

ore 20.00
In presenza nel Cortile della Biblioteca del Campus di Rimini
Via Vittime Civili di Guerra, 5
online su https://nottedeiricercatori2021.sharevent.it/it-IT/sponsors/7028
target: Adulti e ragazze/i conoscenza & comprensione

In questa conferenza divulgativa si illustreranno la natura chimico-fisica e l'origine dei principali inquinanti atmosferici, inoltre si mostreranno esempi di come essi possano interagire con il patrimonio artistico e di come tale interazione possa essere studiata, anche per scopi di conservazione.

A cura di Ivano Vassura ed Elena Bernardi, Dipartimento di Chimica Industriale "Toso Montanari"


Light me to the moon
La natura ispira la tecnologia

ore 20.30
Online su https://nottedeiricercatori2021.sharevent.it/it-IT/sponsors/7024

target: Ragazze/i Conoscenza & Comprensione

Dalle lucciole ai mari luminosi: lo spettacolo che la natura ci offre è dovuto alla presenza di numerosi organismi in grado di produrre luce. Questo affascinante fenomeno, noto come bioluminescenza, è molto diffuso in natura ma pochi ne conoscono i meccanismi e le funzioni. Da sempre la natura viene presa come modello e come ispirazione per il miglioramento delle tecnologie umane: mimando i meccanismi che governano la natura, l'uomo può infatti trovare la soluzione ad innumerevoli problemi. Ad oggi, numerose ricerche sono volte a studiare i fenomeni naturali e a riprodurli per applicazioni innovative ed ecocompatibili. Durante questa presentazione vedremo dunque come questa misteriosa forma di luce naturale può essere utilizzata come spunto per lo sviluppo di tecniche innovative in campo clinico e diagnostico e alcune applicazioni che ci porteranno a fare un interessante viaggio nello spazio.

A cura di Martina Zangheri, Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician"

 

Cantando la ricerca
in viaggio attraverso la musica cantautorale italiana

ore 21.00
In presenza nel Cortile Alberti del Campus di Rimini
ingresso P.tta Teatini, 13
online su  https://nottedeiricercatori2021.sharevent.it/it-IT/sponsors/7029 e Fb @cast.unibo

target: Adulti sviluppo & sostenibilità

Una lezione-concerto alla scoperta di come la musica italiana degli ultimi decenni si è confrontata con la crescente diversità demografica nel nostro Paese e le mobilità ad esse connesse, come il turismo e le migrazioni.

A cura di Massimo Giovanardi, Centro di Studi Avanzati sul Turismo - CAST

 

Come funziona un esperimento di economia?
Storia di una ricerca nata durante la Notte dei Ricercatori

ore 21.00
online su https://nottedeiricercatori2021.sharevent.it/it-IT/sponsors/7027
target: Adulti, Ragazze/iconoscenza & comprensione

Durante la Notte della Ricerca 2019 è nata l'idea di indagare il ruolo che ha l'informazione nelle scelte dei consumatori, quando questi si trovano di fronte ad un prodotto di qualità complessa. Come si svolge una ricerca di questo tipo? Ve lo raccontiamo (e vi mostriamo anche i risultati)

A cura di Francesco Angelini, Massimo Ventrucci, e Massimiliano Castellani, Dipartimento di Scienze Statistiche "Paolo Fortunati"


Etica e Sostenibilità
Le ricerche del Dottorato in Scienze e Cultura del Benessere e degli Stili di Vita, Università di Bologna, nell’ambito dell’Agenda 2030

ore 21.00

https://nottedeiricercatori2021.sharevent.it/it-IT/sponsors/7025


target: Adulti
sviluppo & sostenibilità

La ricerca universitaria è un contesto privilegiato in cui analizzare e sviluppare strumenti innovativi per pratiche sostenibili. Attraverso forme di interdisciplinarità, il contributo presenta le ricerche QuVi come un preludio etico del posizionamento ripensato dell’essere umano nell’ambiente.

A cura di Alan Santini; Aurelio Trofé; Cristian Romagnoli; Lara Davani; Luca Zambelli; Michela Freschi; Monica Parri; Giuseppe Barone; Nadica Maksimova; Raffaella Faggioli; Valentina Pellicioni; Ylenia Caputo, studenti del Dottorato in Scienze e Cultura del Benessere e degli Stili di Vita


La Romagna dei Motori

dalle 17.30 alle 24.00
online su  https://nottedeiricercatori2021.sharevent.it/it-IT/sponsors/7026
target: Adulti, Ragazze/i
conoscenza & comprensione


La Romagna dei motori è un progetto del Centro di Studi Avanzati sul Turismo-CAST che ricostruisce l’evoluzione del fenomeno delle gare automobilistiche e motociclistiche che si sono corse in Romagna dall'inizio del Novecento fino agli anni Settanta. Una serie di video pillole farà conoscere alcune curiosità di questo distretto industriale e culturale che ha reso l’Emilia-Romagna famosa a livello internazionale per essere un territorio che ha fatto della velocità il suo stile di vita.

A cura di Davide Bagnaresi e Manuela Presutti, Centro di Studi Avanzati sul Turismo - CAST