Campus Rimini

Presentazione del Campus

I primi corsi Universitari a Rimini risalgono al 1972 e negli anni '80 vengono attivati i corsi di Laurea di Economia e di Statistica. Successivamente - con l’attivazione dei Corsi di Laurea di: Chimica Industriale, Moda, Farmacia, Scienze Motorie, Medicina e Chirurgia e Scienze della Formazione - si configura una vera e propria dimensione Universitaria.
Cartina Campus di Rimini 2016

Nel corso degli anni l’insediamento riminese è cresciuto in molti sensi: da poche decine di studenti degli anni settanta agli oltre seimila iscritti dell’ultimo anno accademico, dai due corsi da laurea ai 19 attuali, dai pochissimi docenti in forza a Rimini agli oltre cento di oggi fino alla costituzione nel 2012 dell'innovativo - ed unico in Italia - Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita.

Di pari passo sono stati creati e potenziati  servizi e spazi didattico-scientifici di supporto agli studenti (la biblioteca centralizzata, lo studentato, i laboratori informatici, la rete Wi-Fi, il centro linguistico, le sale-studio, i servizi a supporto dei progetti internazionali e di accoglienza e assistenza per gli studenti stranieri, il servizio di supporto psicologico, etc...) e laboratori dedicati alla ricerca scientifica e tecnologica per i propri docenti (laboratori per le discipline della Chimica, della Chimica farmaceutica e della Biomedicina).

Il Campus riminese è attivamente sostenuto anche da Istituzioni ed Enti Locali che cercano di integrare le potenzialità del Campus Universitario con azioni concrete, consapevoli che la collaborazione verso obiettivi comuni sia un fattore vincente per lo sviluppo economico e sociale del territorio.

Il progressivo incremento negli anni delle iscrizioni ai corsi di studio da parte di giovani provenienti da altre aree geografiche d'Italia, d'Europa e del mondo dimostra che la qualità della nostra formazione trova riscontro non solo sul territorio nazionale ma anche internazionale.