Campus Forlì

Sistema di Classificazione Decimale Dewey

Nel 1876 il bibliotecario americano Melvil Dewey pubblicò la prima edizione del sistema di Classificazione Decimale Dewey (CDD) che viene periodicamente aggiornato ed è tuttora il principale strumento di classificazione di documenti. Attualmente è in uso la 22. edizione.

000    Generalità
100    Filosofia, fenomeni paranormali, psicologia
200    Religione
300    Scienze sociali
400    Linguaggio
500    Scienze naturali e matematica
600    Tecnologia (Scienze applicate)
700    Le arti   Belle arti e arti decorative
800    Letteratura (Belle lettere) e retorica
900    Geografia, storia e discipline ausiliarie

Ciascuna classe principale presenta dieci divisioni, ad esempio:

300 Scienze sociali
310 Statistica 
320 Scienza politica
330 Economia
340 Diritto
ecc.

Ogni divisione si articola a sua volta in dieci sezioni, ad esempio:

340 Diritto
341 Diritto internazionale
342 Diritto costituzionale e amministrativo
343 Diritto in materia militare, di difesa, di proprietà pubblica, finanziario, tributario, in materia di commercio e industria 
ecc.

I primi tre numeri possono essere seguiti, dopo un punto, da ulteriori cifre che indicano in modo più specifico il contenuto dell'opera:
341.2422  Diritto Internazionale. Unione Europea