Rendicontazione azioni positive CUG 2018

Attività di formazione, sensibilizzazione e comunicazione

Attività di formazione

Ciclo formativo "Empowerment - Potenziare le persone e sostenere la leadership a livello individuale e di gruppo"

Date e relatori: 12 ottobre (Dina Guglielmi), 19 ottobre (Guido Sarchielli), 16 novembre (Daniele Malaguti).

N° partecipanti Unibo: 326

  • Profilo: personale TA (95%), docenti (4%), altro (1%) (assegnisti/e di ricerca, tutor didattici, dottorandi/e, docenti a contratto).
  • Genere: donne (79%), uomini (21%).

  • Strutture di appartenenza: aree dell’amministrazione generale (61%), dipartimenti (39%).

N° partecipanti esterni: 27

  • Membri CUG delle seguenti amministrazioni: Comuni di Bologna, Ravenna, Rimini, dalle Province di Forli-Cesena, Rimini, dall’AUSL di Bologna, dall’Azienda Ospedaliera Universitaria S. Orsola, e dall’Istituto Ortopedico Rizzoli.

Gradimento (esiti questionario sottomesso a interni Unibo)

  • Tasso di risposta: 33% (95% personale TA, 5% docenti).
  • Risultati: i seminari hanno soddisfatto le aspettative (96%), ampliato le conoscenze sul tema dell'empowerment (96%), i loro contenuti saranno utilizzati nella futura attività lavorativa (85%).

 

Attività di comunicazione

Seminario "Misoginia 2.0 - Il discorso d’odio e la violenza di genere su internet [.pdf 468 KB]", organizzato in collaborazione con Alma Gender IRT

Data e sede: 23 novembre, Accademia delle Scienze, Bologna.

N° partecipanti: 49 (di cui esterni 33%).

  • Genere: donne (88%), uomini (12%).
  • Profilo: personale TA (31%), studenti/esse (20%), docenti e assegnisti/e di ricerca (12%), esterni (33%), non indicato (4%).

 

Seminario "Violenza sulle donne: azioni di contrasto tra cultura, vita quotidiana e lavoro [.pdf 98 KB]", organizzato in collaborazione CUG della Provincia di Forlì- Cesena, CUG dell’AUSL della Romagna, Consigliera di parità della Provincia

Data e sede: 6 dicembre, Ex Sala del Consiglio della Provincia di Forlì.

N° partecipanti: 18

  • Genere: donne (94%), uomini (6%).
  • Strutture di appartenenza: Provincia di Forlì- Cesena, AUSL della Romagna, CNA, ENAIP, IRECOOP, UNIBO.

 

Costante aggiornamento della sezione del Portale di Ateneo dedicata al CUG

Visualizzazioni di pagina totali*: 14.819

Visualizzazioni di pagina singole*: 12.452

* Dati raccolti tramite software di Web Analytics in dotazione presso il Settore Portale d’Ateneo: Google Analytics e Google Urchin 7, nel periodo di osservazione corrispondente all’anno solare 2018

Attività di sensibilizzazione

2 premi di laurea magistrale e magistrale a ciclo unico, per laureati/e nell’A.A. 2016/17

Candidature totali: 42

  • Genere: donne (79%), uomini (21%).
  • Scuole di provenienza (delle 36 candidature complete): Scienze Politiche (19%), Lettere e beni Culturali (14%), Economia, Management e statistica (17%), Psicologia e scienze della formazione (19%), Giurisprudenza (11%), Lingue e letterature, traduzione e interpretazione (11%), Medicina e chirurgia (3%), Farmacia, biotecnologie e scienze motorie (6%).

 

1 borsa di studio per la partecipazione alla Scuola estiva “Violenza contro le donne e violenza di genere. Storie e pratiche di resistenza dall’età moderna a oggi” organizzata dalla Società Italiana delle Storiche (SIS) – Edizione 2018 

Candidature totali: 120

  • Genere: donne (89%), uomini (11%).
  • Profilo: studenti/esse (96%), personale TA (3%), dottorandi/e (1%).

Misure volte alla promozione e tutela della
garanzia delle pari opportunità e misure di networking interno ed esterno

Raccolta e analisi di dati disaggregati per genere e pubblicazione annuale del Bilancio di genere dell’Ateneo

Promozione e partecipazione al gruppo di lavoro che ha curato la stesura del Bilancio di Genere dell’Università di Bologna 2017.

Il documento presenta la proposta dell’University Gender Inequality Index (UGII), un indice di genere innovativo formulato da un gruppo di lavoro multidisciplinare interno all’Alma Mater, che intende esprimere attraverso un unico valore la distanza che si frappone tra la situazione di genere rilevata nell’Ateneo e la situazione di perfetta parità. L’indice fornisce inoltre indicazioni di policy, consentendo una lettura dei domini rilevanti che interessano l’attività universitaria, dai quali individuare i punti di forza e le aree di debolezza su cui investire per migliorare il proprio posizionamento

Versione IT Bilancio di genere 2017  

N° download*: 3.647

Versione EN Bilancio di genere 2017 

* Dati raccolti tramite software di Web Analytics in dotazione presso il Settore Portale d’Ateneo: Google Analytics e Google Urchin 7, nel periodo di osservazione corrispondente all’anno solare 2018

Collaborazione all’implementazione e alla verifica periodica dello stato di attuazione del Piano di eguaglianza di genere 2017/2020 dell’Ateneo

Collaborazione alla realizzazione delle misure contenute nel Piano di Eguaglianza di genere, in particolare:

Realizzazioni di  azioni volte a promuovere la concreta adozione di un linguaggio che rispetti e non annulli le differenze di genere

  • Partecipazione al Comitato Tecnico Scientifico per la redazione delle linee guida sul linguaggio di genere in Ateneo, costituito sotto il presidio politico della Prorettrice alle Risorse Umane.

Partecipazione a gruppi di lavoro nazionali, attività di networking e scambi di buone prassi sui temi del CUG

  • Scambi di buone prassi con i CUG della Provincia di Forlì e Cesena, dell’AUSL di Bologna e della Romagna, dello IOR, dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Orsola e delle Università di Perugia, Ferrara, Modena e Reggio Emilia, Politecnica delle Marche, Bergamo, Padova;
  • Prosecuzione della collaborazione già instaurata con l’IRT Alma Gender di Ateneo e attivazione di nuovi canali di confronto e sinergia con i CUG di altri atenei ed enti pubblici, allo scopo di promuovere iniziative legate alle funzioni di pertinenza del Comitato;
  • Partecipazione al Gruppo Bilancio di genere costituito in seno al Gruppo Delegati/e sulle tematiche di genere della CRUI e presentazione della relazione “Bilancio di genere, politiche, azioni e progettualità per le pari opportunità: la logica integrata dell’Università di Bologna” in occasione del seminario “I bilanci di genere nel sistema universitario”, MIUR – Dipartimento della Formazione Superiore, 22 novembre.

 

Misure riguardanti la promozione del benessere lavorativo e la conciliazione lavoro-tempi di cura

Promozione e pubblicazione di materiale divulgativo volto a favorire la conoscenza da parte del personale Unibo dei servizi esistenti

Pubblicazione della brochure “La rete di servizi per le persone che lavorano all’Università di Bologna” [.pdf 288 KB]

 

Presentazioni rivolte al personale dell’Ateneo:

“La rete di servizi per le persone che lavorano all’Università di Bologna”
Data e sede: 26.11.2018, Sala VIII Centenario, Rettorato, Bologna
Nr. iscritti: 81

  • Genere: donne (86%), uomini (14%);
  • Profilo: personale TA (95%), personale docente (5%);

  • Strutture di appartenenza: aree amministrazione generale (68%), dipartimenti (32%).

“Il CUG si presenta e illustra il Piano di Azioni Positive 2018/2021 presso i Campus della Romagna”,

Data e sede: 26 luglio, presso i Campus di Cesena, Forlì, Ravenna, Rimini
Nr. partecipanti: 36

  • Genere: donne (83%), uomini (17%);
  • Distribuzione partecipanti per Campus: Cesena (28%), Forlì (31%), Ravenna (28%), Rimini (13%).

Collaborazione attiva alle indagini che l’Ateneo rivolge al personale

Partecipazione al Gruppo di lavoro per l’analisi degli aspetti attinenti alla tematica del rischio stress lavoro-correlato, costituito sotto il presidio politico della Prorettrice alle Risorse Umane.

Premio annuale per interventi di carattere socio-culturale rivolti alla promozione del benessere lavorativo

Destinatari: personale TA dell’Ateneo a tempo indeterminato e determinato, CEL e lettori/trici a contratto dell'Ateneo;

Budget destinato per la realizzazione del progetto: 2.000 euro.

Indicatori e principali attività realizzate nel 2018:

  • Formulazione bozza del testo “Proponi e vota una buona idea per l’ambiente di lavoro in Unibo” Edizione 2018 (avviso pubblicato da APOS il 15/1/2019).

Promozione incontri e scambi relativi alla conciliazione dei tempi di lavoro e di vita privata

Il CUG ha promosso incontri e scambi con le figure e strutture preposte in Ateneo che si occupano delle pari opportunità, del benessere lavorativo e della conciliazione.