Rif. 2733 - Concorso pubblico, per esami, a n. 15 posti di Cat. C, posizione economica 1, area amministrativa per le esigenze dell’Amministrazione generale e delle Strutture di questo Ateneo, di cui 5 riservati a volontari delle FFAA

I posti riservati che non venissero coperti per mancanza di concorrenti o di idonei appartenenti ad alla categoria riservataria, verranno attribuiti a candidati utilmente collocati in graduatoria.

Tipologia Concorsi pubblici a tempo indeterminato
Categoria C1
Area Amministrativa
Posti 15
Riserve Artt. 1014 e 678 del D.Lgs. 15.03.2010 n. 66 (Forze Armate)
Struttura Ateneo
Regime impegno Tempo pieno
Pubblicazione bando Gazzetta Ufficiale - 4a Serie Speciale "Concorsi ed Esami" n.36 del 12/05/2023
Scadenza bando

12/06/2023

Data di aggiornamento Aggiornamento 15/01/2024
Requisiti

Per poter partecipare al concorso è necessario essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale.

Saranno inoltre ammessi i titoli di studio dichiarati equipollenti dalla normativa vigente.

Commissione

D.D. n. 3817/171026 del 26 giugno 2023, così come modificata dalla D.D. n. 5473/254895 del 12 settembre 2023:

PRESIDENTE: Arianna Sattin;
PRESIDENTE SUPPLENTE: Alfredo Putignano;
PRESIDENTE SUPPLENTE: Giuseppina Caliendo;
COMPONENTE: Pierluigi Puccetti;
COMPONENTE: Margherita De Rogatis;
COMPONENTE SUPPLENTE: Rosanna Antonino;
COMPONENTE SUPPLENTE: Claudia Sicuranza;
COMPONENTE SUPPLENTE: Maria Cristina Naldoni;
COMPONENTE SUPPLENTE: Antonella Feo;
ESPERTA ATTITUDINALE: Claudia Brugnoli;
ESPERTA ATTITUDINALE SUPPLENTE: Silvia Ferroni;
ESPERTA ATTITUDINALE SUPPLENTE: Carlotta Viani;
ESPERTA ATTITUDINALE SUPPLENTE: Fabiana Greco;
SEGRETARIA: Marta Sanna;
SEGRETARIA SUPPLENTE: Franca Misciali;
SEGRETARIA SUPPLENTE: Ester Sammarco.

Criteri di valutazione della commissione

Per quel che riguarda la prova scritta, la Commissione ritiene di valutare quanto segue:

1) iI candidato dovrà svolgere la prova (test a risposta multipla) rispondendo alle domande proposte;

2) il test sarà costituito da 30 quesiti così suddivisi:

  • 10 quesiti su elementi di diritto amministrativo con particolare riguardo alla disciplina del procedimento amministrativo, atti amministrativi e alla disciplina dell’accesso agli atti (Legge 241/90 e ss.mm.ii.), normativa anticorruzione e trasparenza;5 quesiti su elementi di diritto privato, con particolare riguardo alla disciplina relativa ai contratti, compresi quelli di lavoro autonomo;
  • 10 quesiti su elementi di legislazione universitaria anche alla luce delle modifiche introdotte dalla Legge 240/2010 e ss.mm.ii di cui 2 quesiti in lingua inglese, volti ad accertarne la conoscenza;
  • 5 quesiti relativi alla conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse, con particolare riferimento ai programmi Word ed Excel e le competenze digitali di livello base, come declinate nel Syllabus “Competenze digitali per la PA”;

3) per ogni domanda saranno predisposte n. 3 risposte di cui una sola corretta;

4) il tempo totale a disposizione dei candidati per svolgere la prova sarà pari a 50 minuti;

5) sarà attribuito a ciascuna risposta il seguente punteggio: 1 punto se la risposta è corretta, 0 per una risposta non data e 0 per una risposta errata.

6) la Commissione prende atto che l’Amministrazione ha selezionato la società Cises S.r.l., specializzata in procedure di selezione per il personale, della quale si avvarrà secondo quanto definito dai criteri del bando, per la predisposizione dei test della prova scritta. La correzione sarà effettuata tramite lettura ottica.

Per la prova orale la Commissione ritiene di valutare quanto segue:

- conoscenza delle tematiche proposte;

- capacità di sintesi espositiva, di ragionamento critico e proprietà di linguaggio;

- accertamento degli aspetti motivazionali e attitudinali connessi con le attività riferite al ruolo da ricoprire, prestando particolare attenzione alla valutazione delle capacità del candidato di collegare gli aspetti teorici con la soluzione di casi pratici.

Preselezione

E' confermato lo svolgimento della preselezione che si svolgerà in presenza

il giorno 13 luglio 2023 alle ore 09,00

presso il Quartiere Fieristico di Bologna - Piazza della Costituzione, 4/a – Bologna.

L’assenza dalla prova preselettiva comporta l’esclusione dal concorso qualunque ne sia la causa.
Tale avviso ha valore di notifica per tutti i candidati partecipanti alla selezione, senza bisogno di ulteriore comunicazione.

 

Ricordiamo che tutti i candidati sono ammessi al concorso con riserva. L’Amministrazione può disporre in qualsiasi momento, con proprio provvedimento motivato, anche successivamente allo svolgimento delle prove d’esame, l’esclusione dal concorso stesso per difetto dei requisiti prescritti. L’esclusione verrà comunicata direttamente all’interessato.

Risultati preselezione

L’elenco dei candidati che hanno superato la preselezione, e quindi ammessi a sostenere la prova scritta, è stato pubblicato il 13 luglio 2023 alle ore 16,30.

Tale pubblicazione individua i candidati ammessi alla prova scritta e ha valore di notifica per tutti i candidati ammessi, senza bisogno di ulteriore comunicazione.

Prova scritta

I candidati ammessi, più i candidati esonerati, sono convocati per sostenere la prova scritta, che si svolgerà in presenza,
il giorno 17 luglio 2023 ore 09,30
presso il Complesso Aule Belmeloro – Via B. Andreatta, 8 - Bologna.

Tale avviso ha valore di notifica per tutti i candidati ammessi, senza bisogno di ulteriore comunicazione.

Prova orale

La prova orale avrà si svolgerà in presenza nelle sedi indicate  a partire dal giorno 26 settembre 2023, secondo il calendario allegato nelle giornate del 26,27,28 settembre e 02,03,09,10,11,12,13,16,17,18,19,20,23 ottobre.

I candidati saranno esaminati in ordine alfabetico, partendo dalla lettera N, estratta in sede di prova scritta.

ATTENZIONE

A causa di problemi logistici, la Commissione giudicatrice del concorso in oggetto ha deciso di spostare la sede delle prove orali previste nelle date del 

16 e 19 Ottobre 2023 

presso l'Aula 5 di Via Zamboni, 22 - Bologna.

 

Tale avviso ha valore di notifica per tutti i candidati ammessi, senza bisogno di ulteriore comunicazione.

L’assenza dalla prova comporta l’esclusione dal concorso qualunque ne sia la causa.

Risultati

I risultati della prova scritta del 17 luglio 2023 vengono pubblicati su questa pagina web il giorno 18 luglio 2023.

Sono ammessi a sostenere la prova orale i candidati che, alla prova scritta, abbiano ottenuto un punteggio pari o superiore a 21/30.

Tracce delle prove

Rif. 2733 - prova estratta [.pdf 154 KB]

Rif. 2733 - griglia correzione prova scritta [.pdf 77 KB]

Rif. 2733 Quesiti prove orali [.pdf 297 KB]

Approvazione atti

D.D. 7724/373080 del 12 dicembre 2023 (rettifica per refuso su numerazione)