Riprendere gli studi

Hai interrotto gli studi? Scopri come fare per riprendere in modo semplice e veloce il tuo percorso universitario.

Se hai interrotto gli studi senza conseguire la Laurea

La Laurea è un'opportunità in più per vedere riconosciute le tue competenze e la qualità della tua formazione.

Se hai interrotto gli studi ma sei intenzionato a completare il tuo percorso universitario ecco i passi da compiere per verificare quanto questo traguardo potrebbe essere vicino.

Scrivi una mail alla Segreteria Studenti del tuo Corso di Studio per chiedere a che punto è la tua carriera universitaria e per verificare: eventuale decadenza, lo stato dei pagamenti, gli esami e l'ultimo piano di studi presentato.

Se non sei prossimo alla decadenza degli studi potrai chiedere il caricamento della tassa di ricognizione (una quota forfettaria calcolata sugli anni in cui non hai versato le tasse d'iscrizione) e delle eventuali tasse arretrate (attenzione: se intendi laurearti entro marzo 2018 ricorda che dovrai versare l'intera tassa d'iscrizione per l'a.a. 2016-2017).

A questo punto puoi procedere a:

  • compilare il modulo per la domanda di ricongiunzione [.doc] della carriera, firmandolo e apponendovi la marca da bollo da 16,00 euro;
  • effettuare il pagamento dell'importo della tassa di ricognizione e delle eventuali tasse arretrate:
    - presso qualsiasi agenzia UniCredit Banca presentando copia del codice.
    - online con carta di credito abilitata ai pagamenti ed appartenente ai circuiti Visa, Mastercard, American Express, Diners anche non di proprietà dello studente, accedendo a Studenti Online.

Scadenze per presentare la domanda di ripresa degli studi

Per riprendere gli studi interrotti potrai presentare la domanda dal 1 ottobre 2017.

Solo per studenti con cittadinanza non dell’Unione Europea residenti all’estero (extra-UE): l'interruzione degli studi può incidere sui requisiti richiesti per il soggiorno nel territorio italiano. Contatta lo Sportello Studenti internazionali per verificare la tua situazione.

Se invece la Segreteria ti conferma l'avvenuta decadenza, potrai iscriverti ad un nuovo Corso di Studio per l'A.A. 2017-2018 e chiedere il riconoscimento totale o parziale degli esami sostenuti al Consiglio di Corso di Studio, previo pagamento dell’indennità di 200,00 Euro stabilita dagli Organi Accademici.

Per sostenere gli esami potrai consultare le date degli appelli e iscriverti online accedendo al servizio AlmaEsami.

Le ultime riforme universitarie hanno apportato alcune modifiche ai corsi di studio e possono esserci Corsi che hanno cambiato codice o nome.

Se hai rinunciato agli studi e vuoi iniziare una nuova carriera universitaria, potrai iscriverti ad un nuovo Corso di Studio per l'A.A. 2017-2018 e chiedere il riconoscimento totale o parziale degli esami sostenuti al Consiglio di Corso di Studio, previo pagamento dell’indennità di 200,00 Euro stabilita dagli Organi Accademici. In tal caso aggiungi alla pratica di iscrizione il modulo di riconoscimento crediti [.doc] compilato e firmato.

Solo per studenti con cittadinanza non dell’Unione Europea residenti all’estero (extra-UE): lo studente che abbia rinunciato agli studi e voglia richiedere una nuova iscrizione presso la stessa o altra Università non può utilizzare il permesso di soggiorno per studi rilasciato in occasione della precedente immatricolazione, bensì dovrà ripetere la preiscrizione presso le Rappresentanze Italiane nello stato estero di residenza.

Se possiedi già una Laurea e vuoi proseguire gli studi e la tua formazione

L'Università di Bologna ti offre un percorso di studi per ogni obiettivo che vuoi raggiungere. Potrai integrare e arricchire le tue conoscenze e le tue competenze attraverso un'articolata offerta formativa: