ASDD - Area Sistemi Dipartimentali e Documentali

ASDD - Area Sistemi Dipartimentali e Documentali

Leonardo Piano

Responsabile

Mission 

La mission dell'Area è supportare i processi di integrazione, riorganizzazione e snellimento gestionale con l’obiettivo di aumentare l’efficienza di gestione sia sotto il profilo di un migliore utilizzo delle risorse finanziarie e umane, sia per accrescere la condivisione e l’utilizzo delle risorse documentali di Ateneo per la didattica e la ricerca.

 

Principali attività

  • Fungere da tramite tra le esigenze dei dipartimenti e le aree dell’Amministrazione Generale in un’ottica di snellimento operativo e gestionale e di un utilizzo migliore delle risorse, oltre che di un migliore presidio da parte dei servizi dell’Amministrazione Generale a servizio dei dipartimenti;
  • Supportare l’integrazione e l’informatizzazione dei processi di acquisto;
  • Supportare il passaggio a sistemi integrati e analitici di contabilità, con l’obiettivo di una organizzazione per centri di responsabilità caratterizzati da una precisa individuazione dei costi complessivi di gestione, diretti e indiretti, nell’ottica di fornire più avanzati sistemi di controllo di gestione per i responsabili di dipartimento;
  • Supportare i processi di integrazione e aggregazione dei dipartimenti;
  • Migliorare e valorizzare l’utilizzo dei sistemi documentali di ateneo a supporto della ricerca e dei processi formativi, anche attraverso una migliore organizzazione e l’automazione bibliotecaria;
  • coordinare sotto il profilo amministrativo gestionale il personale, le attività e i servizi delle biblioteche interdipartimentali, della Biblioteca di discipline umanistiche, della Biblioteca di discipline economiche "Walter Bigiavi";
  • coordinare e gestire i servizi bibliotecari centrali, in particolare l’acquisizione e la messa a disposizione delle risorse elettroniche, il catalogo del Polo bolognese e quello nazionale ACNP, le gare d’Ateneo per i periodici e le monografie, la biblioteca digitale AlmaDL, la catalogazione centralizzata;
  • curare la gestione delle relazioni con enti distinti dall’Ateneo di Bologna negli ambiti di integrazioni e/o cooperazione nei servizi bibliotecari;
  • Assicurare le attività necessarie alla definizione ed applicazione degli standard dei servizi bibliotecari;
  • assicurare, in raccordo con il  Sistema Bibliotecario d'Ateneo, il coordinamento e le linee di sviluppo dell'organizzazione delle attività, dell’erogazione e della conduzione dei servizi, anche in termini di qualità dei servizi bibliotecari di tutte le strutture di Ateneo;
  • assicurare l’istruttoria degli atti preparatori e attuativi relativi ai finanziamenti assegnati a qualunque titolo al Sistema Bibliotecario d’Ateneo da Organi e strutture dell'Ateneo o da altre istituzioni;
  • coordinare funzionalmente le attività di tutte le biblioteche, i fondi librari e i servizi bibliografici e documentali anche attraverso la realizzazione di attività di formazione e aggiornamento del personale bibliotecario;
  • coordinare sotto il profilo amministrativo gestionale il Centro di Risorse per la Ricerca (CRR) multimediale;
  • gestire la tenuta dei libri inventariali del materiale bibliografico di tutte le strutture dell’Ateneo e curare il loro aggiornamento.

Organigramma