42565 - PSICOLOGIA DELLA MUSICA (1)

Anno Accademico 2023/2024

  • Docente: Marco Costa
  • Crediti formativi:: 6
  • SSD: M-PSI/01
  • Lingua di insegnamento: Italiano
  • Modalità didattica: Convenzionale - Lezioni in presenza
  • Campus: Bologna
  • Corso: Laurea in Dams - discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (cod. 5821)

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente: - conosce le principali ricerche relative ai processi mentali che si attivano nei momenti dell'ascolto, dell'esecuzione e della composizione musicale; - conosce le principali problematiche relative all'apprendimento, all'educazione musicale e al rapporto tra musica ed emozioni, con particolare riferimento agli studi relativi alla influenza della musica sul benessere psicofisico individuale e ai principali modelli di musicoterapia; - conosce i fondamenti delle più recenti ricerche di psicologia della musica e il loro valore applicativo.

Contenuti

Nel corso verranno affrontate le seguenti tematiche:

- Origini della musica in prospettiva evoluzionistica

- La percezione musicale (altezza, orecchio assoluto, cognizione tonale, timbro, tempo).

- Legame fra musica e memoria

- Risposte corporee, emozionali, cognitive alla musica

- La relazione fra specifiche strutture musicale e percezione di qualità affettive/emotive nella musica.

- Estetica e neuroestetica della musica

- Correlati psicofisiologici e cerebrali nell'elaborazione di stimoli musicali

- Lo sviluppo della musicalità in età evolutiva

- Sviluppo di abilità nelle performance musicali

- La psicologia della composizione musicale e dell'improvvisazione

- Differenze individuali nella fruizione musicale e ruolo della musica nella formazione dell'identità personale. 

- La musica funzionale e gli effetti della musica sui comportamenti di acquisto e consumo

- Applicazioni della musica nel counseling e nella terapia psicologica. 

 

Testi/Bibliografia

Appunti delle lezioni e presentazioni utilizzate dal docente a lezione.

Daniele Schon, Lilach Akiva-Kabiri Psicologia della musica. Carocci editore. 

 

Metodi didattici

Lezioni frontali, ampio uso di esemplificazioni dalla letteratura musicale, esperimenti in classe di fenomeni psicoacustici, presentazione di articoli scientifici. 

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Prova scritta con sei domande aperte. Durata 60 minuti. 

Ogni domanda sarà valutata su una scala da 0 a 5 tenendo conto  dello stile argomentativo

Strumenti a supporto della didattica

Presentazioni del docente e materiale bibliografico presente nella piattaforma Virtuale del corso. 

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Marco Costa