93784 - PSICOLOGIA E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

Anno Accademico 2023/2024

  • Docente: Roberta Lorenzetti
  • Crediti formativi:: 8
  • SSD: M-PSI/01
  • Lingua di insegnamento: Italiano
  • Modalità didattica: Convenzionale - Lezioni in presenza
  • Campus: Bologna
  • Corso: Laurea Magistrale in Comunicazione giornalistica, pubblica e d'impresa (cod. 5703)

    Valido anche per Laurea Magistrale in Geografia e processi territoriali (cod. 0971)

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente al termine del corso matura competenze approfondite circa le principali metodologie di analisi della comunicazione interpersonale (diadica e di gruppo) e acquisisce abilità analitiche e pratiche atte a sviluppare le proprie risorse psicologiche individuali e le risorse psicologiche e relazionali necessarie a partecipare attivamente e a agevolare l’attività di gruppo.

Contenuti

Il programma è il medesimo per studenti frequentanti e non frequentanti

Nella prima parte del corso si tratteranno i seguenti argomenti:

•          Il conflitto interpersonale: definizione e fenomenologia

•          Analisi del conflitto in contesti lavorativi e professionali

•         La prospettiva di gestione Non Violenta dei conflitti

•         Mediazione e negoziazione

 

Nella seconda parte del corso si approfondiranno alcune tecniche  di negoziazione e mediazione mediante esercitazioni di gruppo

.

Testi/Bibliografia

Testi obbligatori (la lista sarà aggiornata all'inizio del corso): 

•         Robert J. Edelman (1996- 2005). Conflitti interpersonali nel lavoro. Analizzarli e risolverli senza aggessività o passività, TN: Ed. Erickson 

•         Ike Lasater (2011). Parole che funzionano nel mondo del lavoro, Reggio Emilia: Ed. Esserci

•        Marshall B. Rosenberg (2017). Le parole sono finestre (oppure muri), Reggio Emilia: Ed. Esserci

  • slides e altri materiali pubblicati su Virtuale

Testi a scelta (almeno uno tra i seguenti):

l'elenco verrà aggiornato all'inizio delle lezioni

•         Oboth, M., Seils, G. (2012). Mediazione nei gruppi e nelle organizzazioni, Reggio Emilia: Ed. Esserci

•         Charest, G.(2009). Vivere in sociocrazia. Reggio Emilia: Ed. Esserci

•         Kohlrieser G. (2006-2011). La scienza della negoziazione. Sperling & Kupfer

•         Ury, W. (1991-2011). Negoziare in situazioni difficili. BG: Alessio Roberti ed.

•         Rumiati, R., Pietroni, D. (2001). La negoziazione, MI: Raffaello Cortina ed.

. Pietroni, D., Rumiati, R. (2012). Il mediatore. BO: Il Mulino

•         Krishnamurti, J. (1994-200). Sul conflitto, Roma: Astrolabio

  • Bombelli, M.C, Serrelli, E. (2021). La cultura del rispetto. Oltre l'inclusione, Milano: Guerini Next
  • Martin, F. (2016). Il potere della gentilezza, MI: Feltrinelli
  • Malaguti, S. (2020). Il digitale gentile. Edizioni Età dell'acquario
  • Fisher, R., Ury, W., Patton, B. (2022). L'arte del negoziato. Corbaccio ed.

Metodi didattici

Lezioni in presenza

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La verifica prevede un colloquio orale focalizzato sui contenuti proposti dai testi obbligatori e da quelli scelti dallo studente.
Verrà discussa la struttura principale della Comunicazione Non Violenta e la sua applicazione al mondo del lavoro.
Saranno affrontate le tematiche delle cause e conseguenze dei conflitti interpersonali; le difficoltà con colleghi e utenti; le molestie nell'ambiente di lavoro e il conflitto non risolvibile.
Il colloquio orale potrà essere sostenuto negli appelli dedicati

Strumenti a supporto della didattica

PC per l'utilizzo di file ppt, word o file audio

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Roberta Lorenzetti

SDGs

Lavoro dignitoso e crescita economica

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.