28952 - TRADIZIONE E PERMANENZA DEI CLASSICI (1) (LM)

Anno Accademico 2023/2024

  • Docente: Lucia Floridi
  • Crediti formativi: 6
  • SSD: L-FIL-LET/05
  • Lingua di insegnamento: Italiano

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo/a studente/ssa possiede competenze relative alle forme e ai modelli della ricezione della cultura antica greca e latina dall'epoca classica fino all'età contemporanea. Sa individuare gli elementi della cultura classica che sono indispensabili per lo studio di qualsiasi letteratura moderna europea.

Contenuti

Il corso si terrà nel quarto periodo (18 marzo-10 maggio 2024)

Il mito di Narciso tra letteratura e arte

Dopo una parte introduttiva, incentrata sulle nozioni di intertestualità e intervisualità, ci si concentrerà sul personaggio di Narciso, con letture da Conone, Ovidio, Pausania, Ausonio, Giovanni Boccaccio, Giambattista Marino, Oscar Wilde, Umberto Saba.

In parallelo, sarà proposto un percorso iconografico, dall’antichità greco-romana a oggi, con incursioni nel fumetto e nei cartoni animati.

I testi latini devono essere letti in lingua; lo stesso vale anche per i testi greci (solo per le studentesse e gli studenti della LM in Filologia Classica).

Testi/Bibliografia

1. Testi:

Conone, Diegeseis 24; Pausania 1.30.1 e 9.31.7-8; Ovidio, Metamorfosi 3.339-510; Ausonio, Epigrammi 108-110 Green; Filostrato, Imagines 1.23; Giovanni Boccaccio, De genealogia deorum gentilium 59; Giambattista Marino, La Galeria (Narciso di Bernardo Castello I e II, Narciso di Francesco Maria Vanni), Adone, canto 5, str. 6 ss.; Oscar Wilde, Short Stories. The Disciple; Umberto Saba, Narciso al fonte.

L’elenco completo dei passi verrà fornito al termine del corso.

2. Letture:

  • Ovidio. Metamorfosi, vol. II, libri III-IV, a cura di A. Barchiesi e G. Rosati; traduzione di L. Kock, Milano, Mondadori 2007, pp. 175-207 (commento all'episodio di Eco e Narciso)

Un saggio a scelta tra:

  • M. Bettini – E. Pellizer, Il mito di Narciso. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi, Torino 2003;
  • G. Rosati, Narciso e Pigmalione. Illusione e spettacolo nelle Metamorfosi di Ovidio, Pisa 2016 (II ed.).

Un ulteriore saggio a scelta tra:

  • G. Genette, Palinsesti. La letteratura al secondo grado, Torino, Einaudi 1997;

  • G.B. Conte, Memoria dei poeti e sistema letterario. Catullo, Virgilio, Ovidio e Orazio, Palermo 2012 (II ed.).

Come antologia di testi, si consiglia Narciso. La passione dello sguardo. Variazioni sul mito, a cura di Sonia Macrì, Marsilio 2020.

Ulteriore bibliografia per l’approfondimento di argomenti specifici sarà fornita a lezione.

 

Programma per studentesse e studenti non frequentanti.

Oltre ai testi indicati al punto 1, tutte le letture indicate al punto 2 + l'antologia di testi Narciso. La passione dello sguardo. Variazioni sul mito, a cura di Sonia Macrì, Marsilio 2020.

Metodi didattici

Lezioni frontali intervallate da momenti di discussione seminariale.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame è orale, e prevede una verifica delle capacità:
- di inquadrare nel loro contesto storico e letterario i testi esaminati a lezione;
- di comprendere e analizzare i brani latini letti a lezione e indicati nel programma (requisito indispensabile è dunque il possesso delle conoscenze di base della lingua latina); per le studentesse e gli studenti della LM in Filologia, letteratura e tradizione classica la verifica sarà estesa anche ai testi greci, con conseguente riduzione dei testi latini da leggersi in originale (una lista dei testi sarà disponibile entro la fine del corso);
- di discutere criticamente i saggi previsti dal programma.

La valutazione si atterrà ai seguenti criteri di massima:

voto insufficiente: assenza o carenza delle nozioni di base;

voto sufficiente: possesso delle nozioni di base;

voto positivo: possesso di conoscenze di livello intermedio; precisione e buona autonomia nella rielaborazione dei dati;

voto eccellente: possesso di conoscenze di livello medio-alto; precisione e completa autonomia nella rielaborazione dei dati.

Strumenti a supporto della didattica

PC, videoproiettore, fotocopie.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Lucia Floridi