Esenzioni per studenti che diventano genitori

Le studentesse e gli studenti che diventano genitori durante l’anno accademico sono esonerati dal pagamento delle tasse.

Le studentesse o gli studenti iscritti ai corsi di I e II ciclo e a Ciclo Unico che diventano genitori durante l’anno accademico (periodo dal 1 settembre al 31 agosto dell’anno successivo) sono esonerati dal pagamento delle tasse a condizione che risultino iscritti in quell’anno accademico e abbiano un ISEE pari o inferiore a 40.000 euro.

Nel caso in cui entrambi i genitori siano iscritti all’Università di Bologna l’esonero spetta solo a uno dei due.

L’esonero si ottiene consegnando alla segreteria studenti il modulo di autocertificazione che attesta la nascita del figlio o della figlia e l’attestazione ISEE valida per prestazioni agevolate di diritto allo studio.

L'università effettuerà i necessari controlli e in caso di esito positivo l’avente diritto riceverà il rimborso delle tasse eventualmente già versate.

L'importo dovuto in questi casi per l'iscrizione è pari a 157,64 euro.