Bando e graduatorie per l'attività di collaborazione degli studenti - 150 ore

Informazioni su come fare domanda per lo svolgimento delle 150 ore presso le strutture d'Ateneo e graduatorie.

Ogni anno l'Ateneo offre a studenti con particolari condizioni di reddito e merito, l'opportunità di svolgere attività di collaborazione presso varie strutture. La durata massima della collaborazione è di 150 ore.

Bando

Per svolgere le 150 ore è necessario partecipare ai bandi.

La collaborazione dà diritto ad una borsa di studio che verrà liquidata in un’unica soluzione al termine della collaborazione. La borsa di studio è parametrata al numero di ore di attività svolte ed ha un importo orario di euro 7,50.

L’Università provvede alla copertura assicurativa contro gli infortuni.

Per gli iscritti all’a.a. 2021/22 sono state messe a bando diverse collaborazioni presso i Campus dell’Ateneo; i bandi sono scaduti il 30 settembre 2021.

Graduatorie

Le graduatorie definitive sono pubblicate su Studenti Online. Ciascun candidato può prenderne visione entrando nel dettaglio della domanda di partecipazione che ha fatto.

Formulazione delle graduatorie

Le graduatorie sono formulate in ordine di CFU acquisiti e registrati nel periodo 10 agosto 2020 – 10 agosto 2021, in caso di parità di numero CFU prevale il minore valore ISEE e, in subordine, la minore età anagrafica.

Attenzione: in ciascuna graduatoria sono presenti tutti coloro che hanno presentato domanda. Gli idonei (colonna Idoneità = SI) sono in ordine di posizione di graduatoria e a seguire sono indicati gli studenti non idonei (colonna Idoneità = NO).

Per tutti coloro che risultano non idonei nella tabella sono indicati i motivi dell’esclusione ovvero:

  • iscrizione ad un corso afferente ad un Campus diverso da quello richiesto, oppure mancata iscrizione all’a.a. 2021/22, oppure iscrizione effettuata dopo il termine di scadenza indicato, oppure iscrizione ad un anno di corso diverso da quello previsto nel bando, oppure iscrizione non perfezionata;
  • merito non ottenuto in quanto non risulta acquisito e registrato in carriera il numero minimo di CFU previsti per la no tax area (10 CFU per iscritti al secondo anno – 25 CFU per iscritti ad anni successivi nel periodo 10 agosto 2020 – 10 agosto 2021)
  • mancata presentazione ISEE entro la data di scadenza del bando, oppure ISEE e/o ISPE superiori alla soglia indicata nel bando.

Avvio della collaborazione

  • Gli studenti in posizione utile nelle graduatorie saranno chiamati a svolgere la collaborazione con apposita comunicazione via e-mail all’indirizzo di posta elettronica istituzionale nome.cognome@studio.unibo.it
  • Le comunicazioni saranno inviate dagli uffici indicati espressamente nei bandi di concorso (art. 9), verranno date informazioni specifiche su termini per la risposta e sulle attività da svolgere.

 

Corsi online su sicurezza e salute nelle strutture universitarie

Gli studenti a cui viene assegnata la collaborazione, prima di iniziare l’attività, devono aver effettuato i corsi di formazione in modalità e-learning, nell’ambito della promozione della sicurezza e della salute nei luoghi di studio e di ricerca, ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 , Modulo 1 (formazione generale) e Modulo 2 (formazione specifica).
A conclusione del Modulo 1 e del Modulo 2 è previsto un test di avvenuto apprendimento. Se il test non viene superato è necessario attendere 7 giorni per accedere nuovamente al corso sulla sicurezza.

È inoltre obbligatorio seguire una specifica formazione sul Covid-19 prendendo visione del video "Vivere l’Università in sicurezza: misure di prevenzione anti Covid-19"

Prima di iniziare la collaborazione gli studenti dovranno esibire alla struttura di assegnazione: