Studenti in mobilità @unibo e info per università partner: conoscere l’Università di Bologna

Un riepilogo degli elementi fondamentali che gli studenti di scambio devono conoscere per svolgere al meglio la loro mobilità all’Università di Bologna.

Struttura Multicampus: l’Università di Bologna ha sedi anche in cinque città della regione: Bologna, Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini. Secondo quanto previsto nei Bilateral Agreements, gli studenti sono accolti in uno dei cinque campus.

Offerta formativa: l’elenco degli insegnamenti offerti dall'Università di Bologna per l’anno accademico successivo è disponibile da giugno; prima di tale data è possibile fare riferimento all'elenco dei corsi dell’anno precedente, che però potrebbe essere modificato.

Lingua di insegnamento: la maggior parte delle lezioni è in italiano, ma ogni anno aumentano le opportunità di studiare in lingua inglese. Consulta l’offerta formativa in inglese (e in altre lingue) utilizzando gli appositi filtri negli elenchi dei corsi di studio e degli insegnamenti.

L’Università di Bologna offre corsi di lingua italiana per gli studenti di scambio. Si consiglia fortemente che gli studenti abbiano almeno una conoscenza della lingua italiana di base (livello A2).

Calendari didattici: ogni Corso di Studio ha un proprio calendario didattico. A seconda del Corso di Studio le date di inizio e fine dei semestri e delle sessioni di esame sono diverse.

Gli orari delle lezioni e i calendari didattici sono disponibili nelle schede degli insegnamenti.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare le pagine dedicate agli studenti di scambio.