Studenti di scambio @unibo: Check-in

Per iniziare il periodo di mobilità sia in sede che virtuale, devi fare il Check-in.

La data di inizio del tuo periodo di mobilità corrisponde alla data di Check-in.
Se svolgi la mobilità in sede nei Campus di Cesena, Forlì Ravenna e Rimini devi fare il Check-in in presenza. Attenzione! Solo se svolgi la mobilità in sede nel Campus di Bologna devi fare il Check-in online, per limitare l’afflusso degli studenti agli sportelli.
Se svolgi la mobilità da remoto (virtuale) devi fare il Check-in online.
Se vuoi cambiare le modalità della tua mobilità, da virtuale a in sede, devi fare il Check-in presenza nei Campus di Cesena, Forlì Ravenna e Rimini e online nel Campus di Bologna. 

Se vuoi cambiare le modalità della tua mobilità, da in sede a virtuale, devi fare solo il Check-out e comunicare all’operatore che vuoi continuare la tua mobilità da remoto (virtuale).
Leggi come contattare gli uffici e accedere agli sportelli in sede e da remoto .

Attenzione: per presentarti agli sportelli in sede devi aver concluso ove previsto il periodo di isolamento fiduciario. Maggiori informazioni sull’isolamento fiduciario.

Il Check-in presenza per iniziare la mobilità in sede (Campus di Ravenna e Rimini)

Se svolgi la tua mobilità in sede nei Campus di Ravenna e Rimini, la prima cosa da fare quando arrivi all’Università di Bologna è registrare il tuo arrivo presso o l’Ufficio Relazioni Internazionali del tuo Campus.

Prenota un appuntamento se necessario e vai agli sportelli negli orari di apertura in sede pervisti per ogni Campus.

Al Check-in porta con te:

  • se sei uno studente UE: il passaporto o la carta d’identità;
  • se sei uno studente non-UE: il passaporto con Visto, una copia del passaporto (pagina con i dati personali) e una copia del Visto.

Al Check-in ricevi:

  • la Dichiarazione di Arrivo (un Certificato di Periodo con la sola data di inizio mobilità).

Ti viene inoltre spedita una e-mail con un QR CODE che dovrai utilizzare per stampare il badge in una delle stazioni self-service dell’Università.

Se sei uno studente non-UE, al momento del Check-in ricevi anche le informazioni sul Permesso di Soggiorno e la Dichiarazione di Arrivo da allegare alla richiesta.

Il Check-in online per iniziare la mobilità in sede (Campus di Bologna, Cesena e Forlì)

Se svolgi la tua mobilità in sede nei Campus di Bologna, Cesena e Forlì, la prima cosa da fare quando arrivi all’Università di Bologna è il Check-in online presso l’Exchange Student Desk o l’Ufficio Relazioni Internazionali del tuo Campus.

Prenota un appuntamento e accedi agli sportelli da remoto dopo il tuo arrivo.

Informa l’operatore che vuoi iniziare una mobilità in sede e mostra:

  • se sei uno studente UE: il passaporto o la carta d’identità;
  • se sei uno studente non-UE: il passaporto con Visto;
  • il tuo titolo nominativo di viaggio in arrivo in Italia. Il viaggio deve essere già fatto.

Al Check-in ricevi:

  • la Dichiarazione di Arrivo in formato digitale (un Certificato di Periodo con la sola data di inizio mobilità).

Ti viene inoltre spedita una e-mail con un QR CODE che dovrai utilizzare per stampare il badge in una delle stazioni self-service dell’Università.

Se sei uno studente non-UE, al momento del Check-in ricevi anche le informazioni sul Permesso di Soggiorno e la Dichiarazione di Arrivo da allegare alla richiesta.

Il Check-in online per iniziare la mobilità da remoto (virtuale)

Prenota un appuntamento se necessario e vai agli sportelli negli orari di apertura in sede pervisti per ogni Campus.

Informa l’operatore che vuoi iniziare una mobilità da remoto e mostra il tuo passaporto se sei  uno studente non-UE o il tuo documento di identità.

L’operatore ti identificherà e attiverà la tua carriera da studente di scambio virtuale. Come studente di scambio virtuale puoi compilare il piano di studio e sostenere gli esami online.
Le lezioni online sono disponibili anche prima del Check-in online, dopo la registrazione.

Al Check-in online ricevi la Dichiarazione di inizio mobilità (un Certificato di Periodo con la sola data di inizio mobilità) con timbro digitale. Non vengono rilasciati certificati in diverso formato.