Erasmus Charter for Higher Education

La Commissione Europea ha recentemente approvato l'Erasmus Charter for Higher Education dell’Università di Bologna che permetterà al nostro Ateneo di partecipare alle iniziative internazionali e di competere per i finanziamenti del nuovo Programma “ERASMUS +” per Istruzione, Formazione, Gioventù e Sport nel periodo 2021 – 2027.

L’Erasmus Charter for Higher Education definisce il quadro qualitativo generale in cui s'inscrivono le attività di cooperazione europea e internazionale che un'istituzione d'istruzione superiore può condurre nel contesto del Programma Erasmus + ed è la precondizione per la partecipazione al Programma.

Attraverso il Charter l’Università di Bologna si è impegnata al rispetto dei requisiti qualitativi relativi alla mobilità Erasmus. Tali requisiti riguardano sia il rispetto dei principi fondamentali del riconoscimento dell’attività accademica svolta all’estero dai nostri studenti e di non discriminazione nei confronti degli studenti interessati ad un’esperienza internazionale, che l’erogazione di servizi di qualità a supporto della mobilità internazionale.

Una novità del Charter 2021 - 2027, richiesta dalla Commissione Europea a tutti gli Istituti di istruzione Superiore, oltre alla definizione del dettaglio della propria strategia per l’Internazionalizzazione, è l’indicazione di come si intende aderire ai nuovi proncipi del Programma Erasmus+ ovvero i principi di Inclusione, Digitalizzazione, Sostenibilità Ambientale e Civic Engagement.