Master in Storia e cultura dell’alimentazione - 9260

Codice 9260
Anno accademico 2022-2023
Area disciplinare Umanistica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Davide Domenici
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 3.500,00 euro
Rate prima rata 2.000,00 euro (da pagare tassativamente entro il 21/12/2022); seconda rata 1.500,00 euro (da pagare entro il 28/04/2023)
Scadenza bando

24/11/2022

Inizio e fine immatricolazione dal 6 dicembre 2022 al 21 dicembre 2022
Struttura proponente
Dipartimento di Storia Culture Civiltà – DiSCi
Profilo professionale
Il master ha durata annuale, è erogato in lingua italiana, rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di formare studenti in grado di promuovere il patrimonio alimentare e gastronomico per conto di enti pubblici e privati, organizzare eventi a finalità culturale e turistica legati alle risorse alimentari e gastronomiche, svolgere attività di consulenza in aziende del settore agroalimentare interessate alla valorizzazione culturale della loro attività, trovare occupazione nel settore della pubblicistica speciale (editoria e critica gastronomica, ricerca storica), gestire, valorizzare e conservare materiali e testimonianze relative alla cultura alimentare presso archivi, biblioteche, musei, centri di documentazione.
Numero partecipanti
Minimo: 6 Massimo: 20
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- Tutte le classi di laurea triennale, magistrale e magistrale a ciclo unico conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o lauree di primo ciclo, di secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento)

- Lauree triennali e/o lauree magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione per soli titoli.
Sede delle lezioni
Dipartimento di Storia Culture Civiltà
Piano didattico
  • Storia dell'alimentazione - SSD: M-STO/01 - Docente Titolare: Massimo Montanari
  • Antropologia dell'alimentazione - SSD: M-DEA/01 - Docente Titolare: Davide Domenici
  • Letteratura, linguaggio e comunicazione - SSD: L-FIL-LET/10 - Docente Titolare: Gino Ruozzi
  • Alimentazione e arti visive - SSD: L-ART/01 - Docente Titolare: Fabrizio Lollini
  • Storia e sociologia dei consumi alimentari - SSD: M-STO/04 - Docente Titolare: Paolo Capuzzo
  • Tipicità e patrimonio alimentare - SSD: M-STO/01 - Docente Titolare: Antonella Campanini
  • Pratiche e immaginario della cucina - SSD: M-STO/04 - Docente Titolare: Alberto Capatti
  • Cibo e territorio - SSD: M-GGR/01 - Docente Titolare: Giovanni Perri
Frequenza obbligatoria
70 %
Stage
12 cfu
Prova finale
4 cfu

Dati dell'indagine AlmaLaurea sul master

Avvisi del master

Iscrizione contemporanea a corsi diversi

Contrariamente a quando previsto nei singoli bandi di concorso dei Master a.a 2022/2023, è possibile iscriversi contemporaneamente a due corsi di istruzione superiore come previsto dalla legge 12 aprile 2022.

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, secondo le informazioni di seguito disponibili.