Master in Produzione biologica: dal campo alla commercializzazione - 5628

Codice 5628
Anno accademico 2022-2023
Area disciplinare Scientifico-tecnologica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Giovanni Dinelli
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 2.200,00 Euro
Rate prima rata 1.200,00 Euro (da pagare tassativamente entro il 18/01/2023); seconda rata 1.000,00 Euro (da pagare entro il 31/05/2023)
Scadenza bando

13/12/2022

Inizio e fine immatricolazione dal 10/01/2023 al 18/01/2023
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze e Tecnologie agro-alimentari - DISTAL
Profilo professionale
Il master ha durata annuale, è erogato in lingua italiana, rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di formare una figura professionale in grado di organizzare e coordinare la produzione biologica nel rispetto delle norme stabilite per il settore, con particolare riferimento all’evoluzione delle nuove disposizioni per lo sviluppo e la competitività della produzione agricola e agroalimentare, introdotte nel testo unico sul biologico e che prevedono l’adozione
di un Piano Nazionale atto a favorire lo sviluppo di bio-distretti, l’organizzazione delle filiere e il consumo dei prodotti biologici. In vista degli attesi sviluppi il Master si pone come obiettivo finale quello di fornire metodologie, strumenti operativi e conoscenze specialistiche volte a: 1) predisporre i processi produttivi con particolare riguardo alla tutela della fertilità dei suoli; 2) proteggere le coltivazioni dalle avversità biotiche e abiotiche in assenza di prodotti di sintesi;3) Interpretare le disposizioni di legge che disciplinano il settore e comprenderei procedimenti previsti dai sistemi di controllo, le procedure di certificazione e tutti gli strumenti di sostegno rivolti alle aziende di produzione e trasformazione;4) strutturare gli allevamenti zootecnici nel pieno rispetto del regime biologico;5) pianificare e programmare in una visione di filiera le procedure di raccolta, conservazione, trasformazione e individuazione dei prodotti del settore biologico, operando soprattutto sugli strumenti di marketing, indispensabili, per assicurare una cospicua valorizzazione delle produzioni.
Numero partecipanti
Minimo: 20 Massimo: 30
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- lauree triennali e/o lauree magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di primo e/o secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento);

- lauree triennali e/o lauree magistrali conseguite all’estero e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione mediante valutazione titoli e colloquio motivazionale.
Data di selezione
20/12/2022
Piano didattico
  • Storia del biologico - SSD: AGR/02 - Docente: Giovanni Dinelli;
  • Microbiologia e fertilità del suolo - SSD: AGR/16 - Docenti: Diana Di Gioia, Claudio Marzadori;
  • Lavorazioni, semine e tecniche di controllo delle erbe infestanti - SSD: AGR/09 - Docenti:  Alberto Fioravanti , Michele Mattetti;
  • Produzioni vegetali - SSD: AGR/03 - Docenti:  Adamo Domenico Rombolà, Lorenzo Negri;
  • Zootecnia - SSD: AGR/20 - Docenti: Sujen Santini, Massimiliano Petracci;
  • Patologia e tecniche di difesa in Biologico - SSD: AGR/12 - Docenti: Marina Collina, Fabrizio Piva;
  • Gestione e strategie di Marketing dell’azienda biologica e multifunzionale - SSD: AGR/01 - Docenti:  Giovanni Sogari (UNIPR), Ilaria Mazzoli;
  • Politiche per l’agricoltura multifunzionale - SSD: AGR/01 - Docenti: Michele Donati, Roberto Pinton;
  • Sistema agroalimentare e mercato biologico - SSD: AGR/01 - Docenti: Davide Menozzi (UNIPR);
  • Normative e Sistema di controllo e certificazione - SSD: AGR/15 - Docenti: Roberto Maresca, Marco Alfideo;
  • Aspetti ambientali - SSD: AGR/11 - Docenti: Giovanni Burgio, Francesca Ventura;
  • Qualità delle materie prime biologiche e gestione del post-raccolta - SSD: AGR/15 - Docenti:  Santina Romani, Chiara Dall'Asta (UNIPR);
  • Tecnologie e parametri di processo per la trasformazione dei prodotti biologici, tecnologe di packaging e biomateriali innovativi - SSD: AGR/15 - Docenti: Santina Romani, Gianni Galaverna (UNIPR), Virginia Glicerina;

  • Proprietà salutistiche degli alimenti biologici e importanza della dieta - SSD: BIO/09 - Docenti: Enzo Spisni, Renata Alleva
  • Visite in campo
Frequenza obbligatoria
75 %

Dati dell'indagine AlmaLaurea sul master

Avvisi del master

Iscrizione contemporanea a corsi diversi

Contrariamente a quando previsto nei singoli bandi di concorso dei Master a.a 2022/2023, è possibile iscriversi contemporaneamente a due corsi di istruzione superiore come previsto dalla legge 12 aprile 2022.

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, secondo le informazioni di seguito disponibili.