Master in Giustizia costituzionale e diritti umani - 5515

Codice 5515
Anno accademico 2022-2023
Area disciplinare Sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Luca Mezzetti
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano, Spagnolo
Costo 3.000,00 Euro
Rate prima rata 1.500,00 euro (da pagare tassativamente entro il 15/12/2022); seconda rata 1.500,00 euro (da pagare entro il 28/04/2023)
Scadenza bando

31/10/2022

Inizio e fine immatricolazione dal 15/11/2022 al 15/12/2022
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze giuridiche - DSG
Profilo professionale
Il master ha durata annuale, è erogato in lingua italiana e spagnola, rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di formare giuristi (ricercatori, avvocati, magistrati, funzionari delle pubbliche amministrazioni) dotati di accentuata sensibilità rispetto alle problematiche della giustizia costituzionale, della tutela multilivello dei diritti umani e dei rapporti tra ordinamenti nazionali ed ordinamenti sopranazionali.
Numero partecipanti
Minimo: 20 Massimo: 100
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- lauree triennali e/o lauree magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di primo e/o secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea: Laurea in Giurisprudenza (LMG/01), Laurea in Relazioni Internazionali (LM 52), Laurea in Scienze della politica (LM 62), Laurea in Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L 36);

- lauree triennali e/o lauree magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione in base alla valutazione dei titoli.
Piano didattico
  • Sistemi e modelli di tutela dei diritti umani - SSD: IUS/08 - Docente: Luca Mezzetti;
  • Sistemi e modelli di giustizia costituzionale - SSD: IUS/21 - Docente: Silvia Bagni;
  • Giustizia costituzionale e tutela dei diritti umani nel sistema interamericano - SSD: IUS/08 - Docente: Jorge Alejandro Amaya;
  • La protezione dei diritti fondamentali nel sistema della CEDU (Libertà personale) - SSD: IUS/08 - Docente: Luca Mezzetti;
  • La protezione dei diritti fondamentali nel sistema dell’Unione europea - SSD: IUS/14 - Docente: Giacomo Di Federico;
  • Diritti umani e tutela delle minoranze etniche, linguistiche e culturali - SSD: IUS/08 - Docente: Anna Mastromarino;
  • Tecniche di argomentazione e di giudizio e tipologia delle decisioni degli organi di giustizia costituzionale - SSD: IUS/08 - Docente: Andrea Morrone;
  • La protezione dei diritti fondamentali nel sistema africano - SSD: IUS/08 - Docente: Caterina Drigo;
  • Controllo di convenzionalità e controllo di costituzionalità - SSD: IUS/08 - Docente: Nestor Pedro Sagues;
  • Procedura penale europea e internazionale nel sistema della Corte penale internazionale - SSD: IUS/16 - Docente: Michele Caianiello;
  • Giustizia costituzionale, diritti umani e sicurezza - SSD: IUS/08 - Docente: Tomaso Francesco Giupponi;
  • Diritto processuale dell’Unione europea e tutela dei diritti umani - SSD: IUS/15 - Docente: Lea Querzola;
  • Eguaglianza di genere e tutela multilivello dei diritti umani - SSD: IUS/15 - Docente: Susanna Mancini;
  • Ordinamenti giudiziari comparati  - SSD: IUS/21 - Docente: Francesco Biagi;
  • La tutela multilivello dei diritti sociali - SSD: IUS/08 - Docente: Gerardo Ruiz-Rico Ruiz;
  • La protezione dei diritti fondamentali nel sistema della Cedu (Tortura, schiavitù, principio di non discriminazione) - SSD: IUS/08 - Docente: Francesca Polacchini;
  • La tutela dei diritti umani nel sistema delle Nazioni Unite - SSD: IUS/08 - Docente: Carlos Ayala Corao
Frequenza obbligatoria
70%

Dati dell'indagine AlmaLaurea sul master

Avvisi del master

Iscrizione contemporanea a corsi diversi

Contrariamente a quando previsto nei singoli bandi di concorso dei Master a.a 2022/2023, è possibile iscriversi contemporaneamente a due corsi di istruzione superiore come previsto dalla legge 12 aprile 2022.

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, secondo le informazioni di seguito disponibili.