Master in Diritto dell'impresa e del mercato - 5873

Codice 5873
Anno accademico 2022-2023
Area disciplinare Sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Pietro Manzini
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 4.400,00 Euro
Rate prima rata Euro 1.700,00 (da pagare tassativamente entro il 22/12/2022); seconda rata 2.700,00 (da pagare entro il 31/05/2023)
Scadenza bando

05/12/2022

Inizio e fine immatricolazione dal 12 dicembre 2022 al 22 dicembre 2022
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze giuridiche - DSG
Profilo professionale
Il Master ha l'obiettivo di formare i corsisti per l'inserimento all'interno di aziende medio grandi, nel settore terziario, in società cooperative, associazioni di categorie, studi professionali e di consulenza, istituti creditizi e assicurativi ed ogni realtà privata e pubblica che necessiti di un giurista, di un consulente o di un professionista d'impresa.
Numero partecipanti
Minimo: 12 Massimo: 40
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- lauree triennali e/o lauree magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di primo e/o secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea:
 
L-14 Scienze dei servizi giuridici, L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L-33 Scienze economiche, L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali,

LM -56 Scienze dell’economia, LM-62 Scienze della politica, LM-63 Scienze della PA, LM-77 Scienze economico-aziendali, LMG/01 Giurisprudenza;

- lauree triennali e/o lauree magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master;

- In base ad una valutazione positiva della Commissione Giudicatrice possono essere ammessi al percorso di selezione anche candidati in possesso di altre lauree in ambito giuridico, economico, socio-politico, purché in presenza di qualificata e documentata esperienza professionale o di ulteriore documentata formazione post- laurea nelle materie oggetto del master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione a seguito di valutazione dei titoli.
Piano didattico
  1. Stato, servizi pubblici e imprese - SSD IUS/09 - Docente titolare Carlo Bottari
  2. Amministrazione e imprese - SSD IUS/10 - Docente titolare Giuseppe Piperata
  3. Società e impresa - SSD IUS/04 - Docente titolare Francesco Gennari
  4. Proprietà intellettuale per l'impresa - SSD IUS/04 - Docente titolare Alberto Musso
  5. Credito e impresa - SSD IUS/04 - Docente titolare Giovanni Battista Barillà
  6. La gestione dei rapporti di lavoro  - SSD IUS/07 - Docente titolare Andrea Lassandari
  7. Diritto antitrust e contrattualistica d'impresa - SSD IUS/14 - Docente titolare Pietro Manzini
  8. Contratti pubblici e appalti - SSD IUS/10 - Docente titolare Andrea Maltoni
  9. Management e strategia d'impresa - SSD SECS-P/08 - Docente titolare Giuseppe Cappiello
  10. Contabilità d'impresa - SSD SECS-P/07 - Docente titolare Marco Tieghi
  11. Sostenibilità e rendicontazione non finanziaria - SSD SECS-P/07 - Docente titolare Andrea Casadei
  12. Marketing d'impresa  - SSD SECS-P/08 - Docente titolare Angelo Manaresi
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
cfu 16 - ore totali 400
Prova finale
2 cfu

Avvisi del master

Iscrizione contemporanea a corsi diversi

Contrariamente a quando previsto nei singoli bandi di concorso dei Master a.a 2022/2023, è possibile iscriversi contemporaneamente a due corsi di istruzione superiore come previsto dalla legge 12 aprile 2022.

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, secondo le informazioni di seguito disponibili.