Master in Costruzioni in Legno - 7602

Codice 7602
Anno accademico 2021-2022
Area disciplinare Scientifico-tecnologica
Campus Bologna
Livello Secondo
Direttore Marco Savoia
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 3.860,00 Euro
Rate prima rata 1.930,00 Euro (da pagare tassativamente entro il 31/03/2022); seconda rata 1.930,00 Euro (da pagare entro il 31/05/2022)
Scadenza bando

03/03/2022

Inizio e fine immatricolazione dal 17/03/2022 al 31/03/2022
Struttura proponente
Dipartimento di Ingegneria civile, chimica, ambientale e dei Materiali - DICAM
Profilo professionale
Il master ha durata annuale, è erogato in lingua italiano, rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di:
- progettare una costruzione in legno, partendo dall'analisi del progetto architettonico e definendo la tipologia strutturale, la tecnologia ed i materiali più appropriati;
- svolgere le verifiche ed i calcoli strutturali per il dimensionamento, compresi i calcoli per le costruzioni in zona sismica;
- dimensionare i collegamenti tra gli elementi strutturali ed affrontare tutti i problemi di dettaglio costruttivo per la redazione di un progetto esecutivo;
- seguire la Direzione Lavori per la realizzazione della costruzione, far svolgere ed interpretare i risultati delle prove di carico e sui materiali;
- intervenire su costruzioni esistenti con componenti in legno, interpretare le indagini diagnostiche e definire le modalità di intervento;
- condurre un'analisi di sostenibilità ed una valutazione dei costi di realizzazione e gestione di un edificio in legno, in funzione delle soluzioni adottate anche dal punto di vista del risparmio energetico, delle problematiche acustiche e di riduzione delle vibrazioni.
Numero partecipanti
Minimo: 11 Massimo: 36
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- lauree magistrali conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di secondo ciclo eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea: LM-23 Ingegneria Civile, LM-24 Ingegneria dei Sistemi Edilizi, LM-33 Ingegneria Meccanica, LM-04 Architettura e Ingegneria Edile-Architettura, LM-69 Scienze e Tecnologie Agrarie, LM-35 Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, LM-73 Scienze e Tecnologie Forestali e Ambientali;

- Lauree magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione con valutazione dei titoli e colloquio.
Data di selezione
08/03/2022
Piano didattico

1. INTRODUZIONE - SELVICOLTURA E SPECIE LIGNEE - TIPOLOGIE COSTRUTTIVE - SSD: ICAR/09 - Docente titolare: Marco Savoia;
2. TECNOLOGIA DELLA LAVORAZIONE DEL LEGNO E PROBLEMI SPECIALI - SSD: AGR/10 - Docente titolare: Michele Brunetti;
3. PROGETTAZIONE DI STRUTTURE IN LEGNO - CALCOLO, VERIFICA E DETTAGLI COSTRUTTIVI - SSD: ICAR/09 - Docente titolare: Luca Pozza;
4. COSTRUZIONI IN LEGNO MASSICCIO E LAMELLARE - SSD: ICAR/09 - Docente titolare: Claudio Mazzotti;
5. COSTRUZIONI A PARETI IN LEGNO - PLATFORM FRAME E XLAM - SSD: ICAR/09 - Docente titolare: Marco Savoia;
6. MODELLAZIONE E CALCOLO DELLE STRUTTURE IN LEGNO E CASI STUDIO - SSD: ICAR/09 - Docente titolare: Luca Pozza;
7. CONSOLIDAMENTO DELLE STRUTTURE IN LEGNO E DIAGNOSTICA - SSD: ICAR/09 - Docente titolare: Andrea Benedetti;
8. SOSTENIBILITA' DELLE COSTRUZIONI IN LEGNO - ANALISI LCA- RISPARMIO ENERGETICO ED ACUSTICA - SSD: ING-IND/11 - Docente titolare: Giovanni Semprini

Frequenza obbligatoria
60 %

Dati dell'indagine AlmaLaurea sul master

Avvisi del master

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, compilando il modulo qui allegato e inviandolo all'indirizzo mail abis.adattamentiammissione@unibo.it unitamente alla documentazione sanitaria

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza