Master in Assistenza Infermieristica in Cure Primarie e Sanità Pubblica – Specialista in Infermieristica di Famiglia e Comunità - 5865

Codice 5865
Anno accademico 2021-2022
Area disciplinare Sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Pasqualino Maietta Latessa
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 3.000,00 €
Rate prima rata Euro 1.500,00 (da pagare tassativamente entro il 14/01/2022); seconda rata Euro 1.500,00 (da pagare entro il 29/04/2022)
Scadenza bando

30/11/2021 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione dal 30/12/2021 al 14/01/2022
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita - QUVI
Profilo professionale
ll Master, sulla base della nota MIUR dell’1/04/2019 (Elenco dei Master Specialistici Professioni Sanitarie), è rivolto a infermieri e si propone di sviluppare competenze specialistiche interdisciplinari (infermieristiche, motorie, deontologiche e giuridico-organizzative) di promozione della salute, prevenzione delle malattie e di presa in carico proattiva delle persone con malattie/disabilità a lungo termine, allo scopo di fornire una risposta ai bisogni di salute e assistenza delle persone, della famiglia e della comunità nelle varie fasi della vita. Tali competenze potranno essere esercitate negli ambiti operativi delle attività motorie e della sanità pubblica in cui è necessario gestire interventi assistenziali complessi, continuativi, tempestivi e di elevata qualità. Le funzioni previste sono spendibili nell’ambito dell’assistenza territoriale, in servizi che garantiscano la continuità assistenziale e l’integrazione nella rete dei servizi sanitari.
Numero partecipanti
Minimo: 13 Massimo: 40
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di primo ciclo eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea: L/SNT1- Professione sanitaria infermieristica, o titoli professionali equipollenti ai sensi della Legge n. 1 dell'8 gennaio 2002, art. 1 comma 10 per il solo profilo ricompreso nell'area Professione Sanitaria Infermieristica, unitamente al possesso di un diploma di maturità quinquennale;

- lauree triennali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione costituita dalla valutazione dei titoli e della prova orale.
Data di selezione
07/12/2021
Piano didattico
  • IL SSN E la SANITÀ PUBBLICA - SSD: IUS/09 - DOCENTE TITOLARE: CARLO BOTTARI;
  • INQUADRAMENTO GIURIDICO DELL'INFERMIERE E SANITA' PUBBLICA - SSD: IUS/09 - DOCENTE TITOLARE: PACO D'ONOFRIO;
  • SICUREZZA DELLE CURE E SISTEMA DELLE RESPONSABILITA’ - SSD: IUS/01 - DOCENTE TITOLARE: ENRICO AL MUREDEN;
  • LA RICERCA INFERMIERISTICA IN CURE PRIMARIE E SANITÀ PUBBLICA - SSD: MED/45 - DOCENTE TITOLARE: CAROLINA GUERRIERI;
  • ATTIVITA' MOTORIE NELLE CURE PRIMARIE E NELLA SANITA' PUBBLICA - SSD: M-EDF/01 - DOCENTE TITOLARE: PASQUALINO MAIETTA LATESSA;
  • MODELLI ORGANIZZATIVI IN CURE PRIMARIE E SANITÀ PUBBLICA - SSD: SPS/04 - DOCENTE TITOLARE: FEDERICO TOTH;
  • PROFILO, COMPETENZE E ASPETTI ETICI DEONTOLOGICI IN CURE PRIMARIE E SANITÀ PUBBLICA -  SSD: MED/45 - DOCENTE TITOLARE: PIETRO GIURDANELLA;
  • CONTINUITA’ ASSISTENZIALE OSPEDALE-TERRITORIO - SSD: MED/45 - DOCENTE TITOLARE: ROBERTA TOSCHI;
  • ASSISTENZA INFERMIERISTICA IN SANITÀ PUBBLICA - SSD: MED/45 - DOCENTE TITOLARE: MARIA CRISTINA PIRAZZINI;
  • ASSISTENZA INFERMIERISTICA NELLE CURE PRIMARIE - SSD: MED/45 - DOCENTE TITOLARE: CATIA FRANCESCHINI
Frequenza obbligatoria
70%

Avvisi del master

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, compilando il modulo qui allegato e inviandolo all'indirizzo mail abis.adattamentiammissione@unibo.it unitamente alla documentazione sanitaria

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza