Prolungamento della durata degli studi - Studente a tempo parziale

Se sei iscritto in corso puoi prolungare la durata degli studi svolgendo la carriera universitaria in un tempo superiore a quello previsto senza andare fuori corso.

Il tuo percorso di studi può essere prolungato, dando la possibilità di distribuire i CFU di ogni anno accademico in due anni solari, secondo il seguente schema:

  • per i Corsi di Laurea i 180 CFU sono distribuiti in 6 anni anziché in 3 anni. Per ciascun biennio, nel piano di studi, ti verranno caricati 60 CFU;
  • per i Corsi di Laurea Magistrale o Specialistica i 120 CFU sono distribuiti in 4 anni anziché in 2. Per ciascun biennio, nel piano di studi, ti verranno caricati 60 CFU;
  • per i Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza ed in Scienze della Formazione Primaria i 300 CFU sono distribuiti in 10 anni anziché in 5. Per ciascun biennio, nel piano di studi, ti verranno caricati 60 CFU.

Ricorda

  • una volta optato per prolungare la durata degli studi come studente a tempo parziale devi mantenere la scelta per almeno due anni. Per rinunciare al percorso a tempo parziale, trascorsi i due anni, è necessario fare formale richiesta presso la segreteria utilizzando il Modulo di rinuncia al percorso a tempo parziale [.pdf];
  • se sei uno studente a tempo parziale iscritto all’ultimo anno del tuo corso di studi (terzo se corso di laurea, secondo se laurea magistrale), puoi conseguire la laurea o la laurea magistrale prima della scadenza del periodo concordato, ma per sostenere anticipatamente l’esame finale dovrai aver pagato le tasse per tutto il periodo pattuito.

Chi può presentare la domanda

Puoi presentare la domanda se sei iscritto in corso ad un corso di Laurea o di Laurea magistrale (comprese le lauree magistrali a ciclo unico in Giurisprudenza e in Scienze della Formazione Primaria), con l’eccezione dei seguenti corsi:

  • Corsi internazionali attivati sulla base di specifici accordi con partner stranieri
  • Medicina e Chirurgia
  • Odontoiatria e Protesi dentaria
  • Ingegneria edile/Architettura
  • Architettura
  • Medicina Veterinaria
  • Chimica e Tecnologia Farmaceutiche
  • Farmacia

Gli studenti non dell'Unione Europea (extra-UE) residenti all'estero o
in possesso di permesso di soggiorno per motivi di studio devono contattare lo Sportello Studenti Internazionali per avere informazioni sulla rinnovabilità del permesso di soggiorno ai fini del prolungamento della durata degli studi.

Modalità e scadenze

Per fare domanda devi aver pagato l’immatricolazione o l’iscrizione e presentare alla segreteria studenti di riferimento il Modulo richiesta Prolungamento della durata degli studi - Studente a tempo parziale [.pdf] entro e non oltre il 28 novembre 2019.

In caso di trasferimento ad un altro Corso di Studio dell'Università di Bologna, dovrai ripresentare la domanda.

Tasse

Nella pagina tasse sono dettagliate tutte le informazioni sulle modalità di calcolo e di pagamento delle tasse.
Gli studenti che presentano l’ISEE devono versare l’importo calcolato sulla base del valore ISEE e dei requisiti di merito fino a concorrenza del 50% dell’importo massimo previsto per il corso di studi.
I requisiti di merito sono ridotti del 50% rispetto a quelli previsti per gli studenti a tempo pieno e sono valutati in relazione al percorso adottato nell’anno accademico precedente.
Gli studenti che non presentano l’ISEE devono versare il 50%  dell’importo massimo previsto per il corso di studi.