Status di studente a tempo parziale

Se sei iscritto in corso puoi prolungare la durata degli studi svolgendo il percorso universitario in un tempo superiore a quello previsto senza andare fuori corso.

Cosa prevede lo status di studente a tempo parziale

Puoi prolungare il percorso di studi distribuendo i crediti formativi universitari (CFU) di ogni anno accademico in due anni solari, secondo il seguente schema:

  • per i corsi di laurea i 180 CFU sono distribuiti in 6 anni anziché 3;
  • per i corsi di laurea magistrale o specialistica i 120 CFU sono distribuiti in 4 anni anziché 2;
  • per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e Scienze della formazione primaria i 300 CFU sono distribuiti in 10 anni anziché 5.

In tutti e tre i casi, nel piano di studi vengono caricati 60 CFU per ciascun biennio.

Chi può fare domanda

Puoi presentare la domanda se sei iscritto in corso:

  • a un corso di laurea
  • a un corso di laurea magistrale
  • al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza o in Scienze della formazione primaria. Sono invece esclusi:

    - Medicina e chirurgia / Medicine and Surgery
    - Odontoiatria e protesi dentaria
    - Ingegneria edile/Architettura
    - Architettura
    - Medicina veterinaria
    - Chimica e tecnologia farmaceutiche
    - Farmacia / Pharmacy

Sono esclusi anche i corsi internazionali attivati in base a specifici accordi con partner stranieri.

Condizioni

Sono previste alcune condizioni:

  • se decidi di optare per lo status di studente a tempo parziale devi mantenere la scelta per almeno due anni. Trascorsi i due anni, puoi rinunciare presentando in segreteria studenti il modulo di rinuncia [.pdf 681 KB];
  • se sei uno studente a tempo parziale iscritto all’ultimo anno del tuo corso di studio (terzo se corso di laurea, secondo se laurea magistrale, quinto se magistrale a ciclo unico), puoi conseguire il titolo di studio prima della scadenza del periodo concordato, ma per farlo dovrai aver pagato le tasse per tutto il periodo previsto a tempo parziale;
  • se hai già optato per il tempo parziale, il percorso torna a essere di durata normale dal primo anno fuori corso.

Come e quando fare domanda

Per poter fare domanda per l’a.a. 2021/22 devi aver pagato la tassa di immatricolazione o di iscrizione.
Puoi fare domanda dal 22 luglio al 25 novembre 2021. Per farlo, accedi a Studenti Online, vai alla sezione “Percorso a tempo parziale”, compila la domanda e paga la marca da bollo da € 16.
Se ti trasferisci a un altro corso di studio dell’Università di Bologna dovrai ripresentare la domanda.

Tasse

Nel percorso a tempo parziale:

  • se presenti l’ISEE devi versare l’importo calcolato in base al valore ISEE e ai requisiti di merito, fino al 50% dell’importo massimo previsto per il tuo corso di studio; i requisiti di merito sono ridotti del 50% rispetto a quelli previsti per gli studenti a tempo pieno e sono valutati in rapporto all’anno accademico precedente;
  • se non presenti l’ISEE devi versare il 50% dell’importo massimo previsto per il tuo corso di studio.

Nella pagina tasse sono ad ogni modo indicate tutte le informazioni sulle modalità di calcolo e di pagamento delle tasse.

Studenti non cittadini dell’Unione europea residenti all’estero (extra-UE)

Gli studenti non cittadini dell’Unione europea (extra-UE) residenti all’estero o con permesso di soggiorno per motivi di studio che siano interessati a questa opzione devono contattare l’International Desk per avere informazioni sulla rinnovabilità del permesso di soggiorno.