96949 - MODULE 2 - ADVANCED SKILLS (CL7)

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Parità di genere

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo/a studente/ssa conosce le tecniche avanzate per l’erogazione di servizi linguistici in uno o più contesti professionali; è in grado di analizzare e valutare criticamente i servizi linguistici in uno o più contesti professionali e concepire strategie di miglioramento; è in grado di acquisire ulteriori capacità in ambito linguistico, traduttivo, tecnologico e/o in altre discipline utili al progredire del suo sapere mediante il contatto con professionisti esperti di diversi settori disciplinari.

Contenuti

Seminario di traduzione editoriale dal portoghese in italiano, incentrato sulla traduzione di gruppo di uno o più racconti di autori lusofoni contemporanei.

I racconti tradotti, una volta acquisiti i diritti, potranno essere pubblicati in digitale, in modo da consentire agli studenti di partecipare attivamente a tutti i passaggi pratici di cui si compone la filiera di un libro digitale: ricerca titoli, acquisizione diritti, traduzione, revisione, impaginazione digitale, correzione bozze, pubblicazione e distribuzione. L’obiettivo è fornire ai partecipanti gli strumenti pratici per candidarsi come traduttori/scout editoriali una volta terminati gli studi.

Per la selezione dei racconti, si offrirà la possibilità a studenti e studentesse di confrontarsi con più varianti del portoghese possibile (testi da Portogallo, Brasile e Paesi africani di lingua portoghese), in modo da analizzarne insieme le caratteristiche e valutare le strategie traduttive più adeguate per affrontare regionalismi, dialetti e altre peculiarità.

Gli autori coinvolti e le loro opere saranno contestualizzati all’interno di una breve panoramica sulla letteratura lusofona contemporanea, utile anche per consentire a chi vorrà specializzarsi in questo ambito di conoscere gli autori, le case editrici, i generi e i filoni narrativi emergenti di questa letteratura.

Gli incontri possono vedere la partecipazione degli autori coinvolti in collegamento video, in modo da risolvere eventuali dubbi interpretativi sul testo direttamente in aula e da approfondire le tematiche contenute nei racconti da tradurre.

Testi/Bibliografia

AA VV. (2013) Manuale di redazione. Vademecum per chi scrive e pubblica libri. Editrice bibliografica

AA VV. (2016) Manuale del redattore 2.0. Come organizzare il lavoro editoriale nell'epoca di internet. Editrice bibliografica

AA VV. (2021) Cose spiegate bene. A proposito di libri. Iperborea

Basso S. (2010) Sul tradurre: esperienze e divagazioni militanti. Mondadori

Carmignani I. (2020) Gli autori invisibili: incontri sulla traduzione letteraria. Controluce

Eco U. (2003) Dire quasi la stessa cosa: esperienze di traduzione. Bompiani

Fortini F. (2011) Lezioni sulla traduzione. Quodlibet

Guida D. (2013) Editoria: istruzioni per l’uso. Editrice bibliografica

Lesina R. (2009) Il nuovo manuale di stile. Zanichelli

Petruccioli D. (2017) Le pagine nere. Appunti sulla traduzione dei romanzi. Edizioni La Lepre

Scala F. (2017) La correzione di bozze. Manuale per la revisione dei testi. Editrice bibliografica

Stegagno Picchio L. (2005) Breve storia della letteratura brasiliana. Il Melangolo

Tocco V. (2011) Breve storia della letteratura portoghese. Carocci

Vecchi R., Russo V. (2017) La letteratura portoghese. I testi e le idee. Mondadori

Metodi didattici

Le lezioni sono concepite come laboratorio dove, partendo da un testo di carattere editoriale, si svolgono attività di analisi, documentazione, traduzione, correzione e commento, con brevi approfondimenti teorici del docente sulle tecniche di traduzione e sulla letteratura lusofona.

Le lezioni si tengono in laboratorio informatico, in modo da dotare ogni studente di un PC provvisto di software per la traduzione assistita e connessione a Internet.

È richiesta la partecipazione attiva di tutti gli studenti alle esercitazioni proposte.

In considerazione della tipologia di attività e dei metodi didattici adottati, la frequenza di questa attività formativa richiede la preventiva partecipazione di tutti gli studenti ai moduli 1 e 2 di formazione sulla sicurezza nei luoghi di studio, [https://elearning-sicurezza.unibo.it/ ] in modalità e-learning.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Al fine di dimostrare l'avvenuto apprendimento di metodi e tecniche traduttivi, lo studente dovrà sostenere una prova di esame tradizionale in aula attrezzata della durata di due ore e mezza. La prova consiste nella traduzione dal portoghese in italiano di un testo editoriale in linea con quelli trattati durante il corso, della lunghezza di 500 parole. Agli studenti sarà consentito l'utilizzo di software di traduzione assistita, l’accesso alla rete per la ricerca documentaria e l'uso di dizionari e glossari.

Scala di valutazione dell’apprendimento

30-30L

prova eccellente che dimostra ottima acquisizione delle conoscenze attese, nonché abilità di resa linguistica a dimostrazione di una completa padronanza della lingua di arrivo/della lingua e cultura di studio.

27-29

prova sopra la media, con errori minori o comunque compensati da dimostrazione più che sufficiente delle conoscenze e abilità da acquisire.

24–26

prova valida, ma con alcuni errori evidenti che denotano una acquisizione parziale delle conoscenze e abilità richieste.

21-23

prova sufficiente ma con vistosi limiti nelle conoscenze e abilità da acquisire.

18– 20

prova che risponde solo ai criteri minimi di conoscenze e abilità da acquisire.

< 18 insufficiente

non sono state conseguite le conoscenze di base, l’esame va ripetuto.

Strumenti a supporto della didattica

Le lezioni si svolgeranno in aula attrezzata con supporti informatici e collegamento Internet.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giacomo Falconi