85738 - ADVANCED AUTOMOTIVE SENSORS M

Scheda insegnamento

  • Docente Stefano Cattini

  • Crediti formativi 6

  • SSD ING-INF/07

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Inglese

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea Magistrale in Electronic engineering for intelligent vehicles (cod. 5917)

  • Risorse didattiche su Virtuale

  • Orario delle lezioni dal 19/09/2022 al 20/12/2022

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Aim of the course is to give a basic preparation, design skills, and understanding the specifications of sensors and measuring systems for automotive applications.

Contenuti

  • Richiami sui sistemi e sulle metodiche di misura
  • Richiami sull’incertezza di misura e le sue applicazioni
  • Ripasso sulla trasmissione e misurazione del calore
  • Principali sensori resistivi, induttivi e capacitivi
  • Fotorivelatori
  • Encoders
  • Principali circuiti e tecniche per il condizionamento dei sensori
  • Panoramica sui principali impieghi dei sensori descritti in precedenza in ambito automotive
  • Sistemi di misura ad ultrasuoni
  • Stereo camere
  • LiDAR

Testi/Bibliografia

  1. Slide delle lezioni

  2. Jacob Fraden, "Handbook of Modern Sensors," Fifth Edition, Springher 2016

  3. Ramon Pallaá S-Areny and John G. Webster, "Sensors And Signal Conditioning," Second Edition , Wiley 2002

  4. Reif Konrad, Automotive Mechatronics, Springer, 2015, DOI 10.1007/978-3-658-03975-2

  5. Hermann Winner, Stephan Hakuli, Felix Lotz and, Christina Singer, "Handbook of Driver Assistance Systems," Springer, DOI: 10.1007/978-3-319-12352-3, 2016

Metodi didattici

L’insegnamento viene erogato mediante lezioni frontali in presenza che vengono svolte con l’ausilio di mezzi audiovisivi (presentazioni in Power Point) ed esercitazioni pratiche.
La frequenza alle lezioni frontali in presenza non è obbligatoria, ma caldamente consigliata.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Metodi:
Prova scritta obbligatoria e prova orale facoltativa riservata agli studenti che abbiano conseguito nella prova scritta un punteggio non inferiore a 26/30. La prova scritta è composta da esercizi e domande di teoria e consente allo studente di conseguire il massimo punteggio (30L/30).
Esempi di temi d’esame sono resi disponibili nella pagina Moodle del corso entro il termine delle lezioni dell’insegnamento. Gli esercizi e le domande di teoria hanno indicativamente peso 2/3 ed 1/3 nella determinazione della valutazione finale.
La prova orale (facoltativa) consente di aumentare al massimo di 2 punti la valutazione conseguita con la prova scritta.

Tempi:
Collocazione temporale: al termine dell’insegnamento (NON sono previste prove intermedie)
Durata della prova scritta: circa 80 minuti
Modalità di restituzione dei risultati della prova: gli esiti vengono pubblicati su esse3 generalmente entro 7 giorni dalla data dell’appello.

Materiali consentiti durante le prove d’esame: nessuno

Strumenti a supporto della didattica

Piattaforma Moodle messa a disposizione da Unimore

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Stefano Cattini