99547 - RETI SMART PER LA PRODUZIONE E IL TRASPORTO DELL'ENERGIA TERMICA E FRIGORIFERA M

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Energia pulita e accessibile Città e comunità sostenibili

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce in modo approfondito i criteri di design e gestione ottimizzata delle reti attive per la produzione e il trasporto dell’energia termica e frigorifera. È inoltre in grado di affrontare le principali problematiche relative all’interazione delle reti termiche e frigorifere con le altre reti di trasporto dell’energia (elettrica, del combustibile, ecc.)

Contenuti

MODULO I

Caratteristiche di una rete di produzione e trasporto dell'energia termica e frigorifera tradizionale;

Calcolo di una rete termica o frigorifera (algoritmo di Todini-Pilati);

Le centrali di produzione termica e frigorifera;

Le sottostazioni di scambio termico tradizionali;

Le sottostazioni di scambio termico smart;

MODULO II

le tecnologie di micro-generazione consolidate: Motori a combustione interna stazionari; le micro turbine a gas, i Sistemi Stirling;

Le tecnologie di micro-generazione market-entry: Sistemi micro-ORC; Fuel cells (PEM e SOFC);

Principio di funzionamento, caratteristiche principali, considerazioni sul rapporto termico/elettrico per le tecnologie di micro-generazione nelle applicazioni residenziali, principali modelli sul mercato;

Fattori che influenzano la scelta ed il dimensionamento di una tecnologia cogenerativa o trigenerativa nelle applicazioni residenziali;

MODULO III

La cogenerazione abbinata al teleriscaldamento: la normativa SEU e i riconoscimenti ottenibili.

Comunità Energetiche e settore termico.

Progettazione di una rete di teleriscaldamento/teleraffrescamento.

Regolazione e ottimizzazione di una rete di teleriscaldamento/teleraffrescamento smart.

N.B.: per ogni anno accademico, il programma definitivo redatto sulla base delle lezioni svolte sarà disponibile nella sezione "contenuti utili" della pagina personale del docente al termine del ciclo di lezioni

Testi/Bibliografia

materiale didattico fornito dai docenti nello svolgimento del corso

Metodi didattici

L’insegnamento si compone di 6 CFU suddivisi in tre moduli che verranno erogati in serie: il primo (2 CFU) tenuto dal prof. Francesco Melino, il secondo (2 CFU) tenuto dalla prof.ssa Lisa Branchini e il terzo (2 CFU) tenuto dalla prof.ssa Maria Alessandra Ancona

Tutti e tre i moduli prevedono lezioni di teoria e alcune esercitazioni in cui verranno presentati alcuni esempi numerici.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L’esame di fine corso ha lo scopo di valutare il raggiungimento degli obiettivi didattici, verificando le conoscenze che lo studente ha acquisito riguardo agli aspetti progettuali, costruttivi, funzionali e di gestione delle reti smart per la produzione e trasporto di energia termica e frigorifera.

Il voto finale viene definito mediante un'unica prova orale che mira ad accertare le conoscenze dello studente in tutti gli argomenti trattati nei 6 CFU.

Strumenti a supporto della didattica

Il materiale didattico presentato a lezione verrà messo a disposizione dello studente in formato elettronico mediante la piattaforma Virtuale.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Francesco Melino

Consulta il sito web di Lisa Branchini

Consulta il sito web di Maria Alessandra Ancona