96167 - LIFELONG LEARNING AND ICT

Scheda insegnamento

  • Docente Elvis Mazzoni

  • Crediti formativi 6

  • SSD M-PSI/04

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Inglese

  • Campus di Cesena

  • Corso Laurea Magistrale in Work, organizational and personnel psychology (cod. 5829)

  • Orario delle lezioni dal 01/03/2023 al 31/05/2023

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Parità di genere Imprese innovazione e infrastrutture Ridurre le disuguaglianze

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

By the end of the course, students will be able: - to identify the main explanatory theories of learning processes associated with web technologies from a lifelong learning perspective; - to understand the importance of web artefacts during life transitions (especially school-university, school-work, university-work); - to use these artefacts to define the professional development in a lifelong learning perspective, particularly in organizational contexts.

Contenuti

Il corso, in LINGUA INGLESE, si svolge nel II semestre (da marzo a maggio 2021) ed è rivolto agli studenti del I anno del Programma Erasmus Mundus WOP. Le lezioni si tengono presso la sede di Cesena (FC) del Dipartimento di Psicologia (Aula D, P.zza A. Moro, 90 - CESENA, FC).

Lezioni: ogni mercoledì mattina (10.00-13.00)

  • Inizio lezioni: mercoledì 01 marzo 2023
  • Fine lezioni: mercoledì 31 maggio 2023


Programma del corso:

  • Le basi per un buon percorso: alcune delle principali teorie di riferimento circa l'apprendimento e la costruzione di conoscenze.
  • Lifelong Learning nella prospettiva dell'Unione Europea.
  • La Rivoluzione Digitale: come le tecnologie digitali stanno trasformando vari aspetti della vita umana.
  • La Reputazione Digitale: gli effetti dei profili sui social networks per la reputazione al lavoro e nella vita privata.
  • Robot e Intelligenza Artificiale nella formazione e nell'apprendimento permanente.
  • Realtà Aumentata e Realtà Virtuale nell'ambito lavorativo e nei contesti organizzativi.

Testi/Bibliografia

Le lezioni sono caratterizzate da discussioni ed attività pratiche basate su articoli di riviste scientifiche (indicati di volta in volta dal docente) e sui seguenti volumi di riferimento::

  • London, M. (2011). The Oxford Handbook of Lifelong Learning. Oxford University Press
  • Tuomi-Gröhn, T., & Engeström, Y. (Eds.). (2003). Between school and work: New perspectives on transfer and boundary-crossing. Taylor & Francis US.
  • Arnett, J.J., Hendry, L.B., Kloep, M., Tanner, J.L. (2010). Debating Emerging Adulthood - Stage or Process? Oxford University Press
  • Turkle, S. (2011). Alone Together: Why We Expect More from Technology and Less from Each Other. New York: Basic Books.
  • Gaggioli , A., Riva , G., Milani , L., Mazzoni , E. (2013). Networked Flow - Towards an Understanding of Creative Networks. Springer.

Testi utili per un approfondimento sul tema Lifelong Learning:

  • Norman Longworth (2007). Learning Cities, Learning Regions, Learning Communities – Lifelong Learning and Local Government. Taylor and Francis.
  • Richard Edwards (2001). Changing Places? Flexibility, Lifelong Learning and a Learning Society. Taylor & Francis Group
  • John Field (2006). Lifelong Learning and the New Educational Order. Trentham Books
  • Guy Claxton (1999). Wise Up: The Challenge of Lifelong Learning. Bloomsbury

Metodi didattici

Oltre alle classiche lezioni frontali, supportate da varie tipologie di contenuti web (testi, immagini, filmati ed applicativi), gli studenti avranno la possibilità di interagire a distanza in videoconferenza con esperti del settore. I principali argomenti del corso saranno approfonditi attraverso attività in presenza e a distanza (individuali e di gruppo) in modo da sviluppare specifiche competenze con strumenti e metodi di raccolta dati, indagine e analisi. Ogni lezione sarà strutturata in una prima parte di presentazione dei contenuti, attraverso slides e filmati di introduzione degli argomenti trattati, ed una seconda parte di discussione e/o attività pratiche sui contenuti presentati.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La valutazione finale mira alla verifica del raggiungimento degli obiettivi didattici:

  • conoscere e comprendere le principali teorie esplicative dei processi di apprendimento durante tutto il ciclo di vita;
  • conoscere e comprendere la rilevanza degli artefatti web durante le transizioni che caratterizzano l'intero ciclo di vita (in particolare scuola-università, scuola-lavoro, università-lavoro).
  • utilizzare alcune tecniche di raccolta e analisi dei dati tipiche di ambienti in cui si utilizzano risorse web a supporto della costruzione di conoscenze.
  • utilizzare le risorse tecnologiche per definire un piano per il proprio sviluppo professionale continuo utilizzabile soprattutto nei contesti del lavoro, delle organizzazioni e delle risorse umane.

La valutazione finale, in trentesimi, si basa sullo svolgimento (nei termini dati e secondo le modalità previste) di 5 attività in itinere basate sugli argomenti e metodologie definite dal docente e presentate durante le lezioni. Ogni attività sarà valutata in trentesimi e si intende superata con una valutazione non inferiore a 18/30.

Più specificamente, le attività previste durante il corso saranno le seguenti:

  1. presentazione in aula di alcuni riferimenti teorici scelti fra quelli proposti dal docente.
  2. presentazione in aula di studi e ricerche dell'ambito psicologico inerenti la Rivoluzione Digitale.
  3. presentazione in aula di studi e ricerche dell'ambito psicologico inerenti la Reputazione Digitale.
  4. presentazione in aula di studi e ricerche dell'ambito psicologico inerenti Robotica e Intelligenza Artificiale nei contesti lavorativi e/o organizzativi.
  5. presentazione in aula di studi e ricerche dell'ambito psicologico inerenti la Realtà Aumentata e la Realtà Virtuale nei contesti lavorativi e/o organizzativi.

La valutazione finale deriva dalla media delle valutazioni ottenute nelle 5 attività richieste.

Strumenti a supporto della didattica

  • Films and video;
  • Powerpoint slides for lectures;
  • Audio/video contents for lectures;
  • Videconferences with experts;
  • Web artefacts 2.0 for exercises.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Elvis Mazzoni